iQuadroS

La sezione principale

Moderatore: F.Calabrese

queledsasol
Messaggi: 5614
Iscritto il: mercoledì 13 ottobre 2010, 11:27

Re: iQuadroS

Messaggio da queledsasol » domenica 17 giugno 2018, 23:42

460 visite.............un commento............dire desolante e' poco.
Va be facciamo che non vi interessa............e............finiamola li................. :mrgreen:

gigigi
Messaggi: 248
Iscritto il: mercoledì 26 giugno 2013, 21:16
Località: Riccione

Re: iQuadroS

Messaggio da gigigi » lunedì 18 giugno 2018, 10:41

Aggiungo il mio commento per rincuorare il grande Queledsasol, ma, caro mio, tu stai su un altro pianeta! Non posso che ammirarti e invidiarti...e ti registri la tua musica...bellissimo!
Io mi sono divertito un sacco, quasi 30 anni fa, a registrare una serie di concerti di una scuola di musica di Riccione, serie che abbiamo chiamato "Non Solo Jazz". Io mi dedicavo alle riprese video, ma prendevo l' audio dal mixer e lo registravo sulle piste stereo di un super-vhs . Tutto analogico, quindi. Ancora non si parlava di dac, e per una eventuale registrazione digitale c' era solo un marchingegno Sony ($$$) che si collegava ad un videoregistratore Beta per sfruttarne la banda passante video...

queledsasol
Messaggi: 5614
Iscritto il: mercoledì 13 ottobre 2010, 11:27

Re: iQuadroS

Messaggio da queledsasol » lunedì 18 giugno 2018, 12:25

Registrare (Analogico o Digitale)è solo la prima parte............poi quando hai registrato per sentire/valutare il lavoro che hai fatto (che richiede un minimo di tempo/denaro/lavoro) devi riascoltare;prima in cuffia poi con l'impianto e saltano fuori i problemi.
Che nel caso del Digitale sono riassunti nella domanda "come faccio ad essere sicuro che i miei file digitali HD sono letti e convertiti in Analogico con la minor perdita possibile?"
E li diventa dura le possibili scelte sono numerose a dir poco.

queledsasol
Messaggi: 5614
Iscritto il: mercoledì 13 ottobre 2010, 11:27

Re: iQuadroS

Messaggio da queledsasol » giovedì 5 luglio 2018, 12:41

Posso dirlo ............... ?
Va beh...........lo dico lo stesso............NCUC............ :lol: :lol: :lol: .
E' sempre il festival del ............." A me piace " ............... anzi " A me mi piace" .................. :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: .
Cosa cavolo c'entra il ................ti piace.....mi piace .......gli piace................ nulla.
Il risultato deve essere il piu' possibile vicino al contenuto inciso nel file;e non deve avere alcuna asprezza digitale visto che dal vivo queste asprezze semplicemente non ci sono.. :mrgreen:

queledsasol
Messaggi: 5614
Iscritto il: mercoledì 13 ottobre 2010, 11:27

Re: iQuadroS

Messaggio da queledsasol » giovedì 5 luglio 2018, 12:42

Don Chisciotte.............contro i mulini a vento............... :mrgreen:

danco
Messaggi: 194
Iscritto il: domenica 21 agosto 2011, 10:27

Re: iQuadroS

Messaggio da danco » giovedì 5 luglio 2018, 16:38

Mi permetterò un contributo a breve, sto aspettando l'arrivo del Soekris ed ho già pronto il RPi con Allo digione (che sembra andare molto bene).

Danilo

mariorossi186
Messaggi: 389
Iscritto il: venerdì 8 dicembre 2017, 10:33

Re: iQuadroS

Messaggio da mariorossi186 » sabato 7 luglio 2018, 14:44

gli audiofili usano per tutto quanto lo stesso sistema metrico , nel caso quello a spanne noto ai falegnami privi del mignolo
Se per suonare bene un pre , un finale deve essere bello , grosso , con grossi trasformatori , tanti microfarad di filtro e frontali da almeno 2 centimetri , anche nel digitale vale lo stesso sistema metrico
un chip che assorbe 10ma se lo alimento con un trasformatore da 300 invece che da 50 VA , suonerà meglio , e suonerà ancora meglio se dissemino il telaio con tanti microfarad di filtraggio , non importa quali , lo fanno tutti , Apogee , Accuphase , Emm etc
ah , il problema del digitale sono anzitutto le connessioni e la trasmissione dati ?
Nessun problema , dissemino l'interno di alimentatori con grosse alette , alette come per i driver di un finale di potenza .
Poi mi arriva un dac come una saponetta , alimentato a batteria da telefonino , che costa 530 € , + doverosi 40€ per il cavo di connessione Jach - Pin Rca e ....
e il confronto con i leader milionari della conversione appare imbarazzante
alberto inzani

mariorossi186
Messaggi: 389
Iscritto il: venerdì 8 dicembre 2017, 10:33

Re: iQuadroS

Messaggio da mariorossi186 » lunedì 9 luglio 2018, 16:44

esiste qualcosa , ma di macroscopico , che sfugge all'universo dei progettisti hifi , ma che conosce un normalissimo tecnico per computer
alberto inzani

Rispondi