Compressione

Moderatore: Marcello Croce

Rispondi
Messaggio
Autore
faber_57
Messaggi: 128
Iscritto il: mercoledì 10 novembre 2010, 19:09
Località: Torino

Compressione

#1 Messaggio da faber_57 » martedì 21 dicembre 2010, 11:53

C'è un argomento che mi interessa molto e che, in varia misura, è già stato trattato su vari forum. Mi piacerebbe sapere, al riguardo, il parere dei professionisti che frequentano questo forum.
Porto un esempio pratico, tanto per partire da qualcosa di certo.
Ho appena acquistao il doppio DVD della Valchiria di Wagner nell'edizione diretta da Mehta con la regia della Fura dels Baus. Oltre a vedere il DVD in genere rippo l'audio in modo da potermelo ascoltare anche senza immagini.
Guardate un po' l'esito della traccia PCM, analizzata con CoolEdit:

Immagine

Mi pare molto strano che tutti i picchi, indistintamente, si fermino a -5dB esatti: mi puzza moltissimo di compressione.
All'ascolto si sente in particolare sui pieni orchestrali.
Al di là del caso particolare mi piacerebbe sapere: perchè in una incisione del 2007 in alta definizione (così c'è scritto in copertina) non possono fare a meno di comprimere il suono?

Fabrizio

queledsasol
Messaggi: 5675
Iscritto il: mercoledì 13 ottobre 2010, 11:27

Re: Compressione

#2 Messaggio da queledsasol » martedì 21 dicembre 2010, 12:01

Non e' che puzza di..........................e' compressione!
E' anche possibile che abbiano compresso solo i picchi (da quel che si vede),ma comunque e' compressione.
Perche',forse solo e semplicemente perche' questo e' IL MODO di operare dei fonici attuali,acquisito in anni di pratica sul campo.

Ciao,adesso con i programmini di editing non ce la possono piu' raccontare ;)

antani
Messaggi: 331
Iscritto il: lunedì 25 ottobre 2010, 12:15

Re: Compressione

#3 Messaggio da antani » martedì 21 dicembre 2010, 14:42

Quella purtroppo non è compressione, è molto peggio. E' un fonico decerebrato che ha tagliato tutto sopra un certo livello senza nemmeno preoccuparsi di usare un limiter. O forse una registrazione clippata sin dall'origine (ma ne dubito). Purtroppo non è la prima volta che vedo casi del genere.

Il risultato è un'incisione orrendamente clippata :( .
Ciao
Matteo

faber_57
Messaggi: 128
Iscritto il: mercoledì 10 novembre 2010, 19:09
Località: Torino

Re: Compressione

#4 Messaggio da faber_57 » martedì 21 dicembre 2010, 16:03

antani ha scritto: Il risultato è un'incisione orrendamente clippata :( .
Sono abituato a vedere spettacoli di questo genere quando registro da satellite (avete mai sentito Radio 3 da satellite? La fiera della compressione selvaggia. Ma, a dire il vero, non è che gli stranieri facciano troppo meglio).
Ma prodotti di pregio come questo (è uno spettacolo che ha avuto un enorme successo in tutto il mondo) mi lasciano interdetto. Sarei davvero molto curioso di vedere se nel blu-ray omologo la traccia audio è massacrata come questa.
Mi viene addirittura il dubbio che il riversamento su DVD, che è a cura di Classic Voice Opera, sia il vero responsabile.
C'è nel forum qualche addetto ai lavori che ci può spiegare qualcosa di più?

Rispondi