Conversione corretta da S/PDIF a AES/EBU

La sezione principale

Moderatore: F.Calabrese

malo
Messaggi: 33
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2018, 12:03

Re: Conversione corretta da S/PDIF a AES/EBU

Messaggio da malo » venerdì 22 maggio 2020, 14:42

Infatti...
Se usi il digione con player mpd (moode, volumio, ecc...) dovresti poter modificare la configurazione
nel file mpd.conf e nella sezione di output aggiungere la voce samplerate... Con moode e volumio lo puoi fare semplicemente via interfaccia grafica (web).
Dovrebbe essere possibile anche con player lms (dietpi, ecc...), ma quello non lo uso da troppo tempo, non son sicuro.

bobgraw
Messaggi: 201
Iscritto il: giovedì 13 dicembre 2018, 22:33

Re: Conversione corretta da S/PDIF a AES/EBU

Messaggio da bobgraw » venerdì 22 maggio 2020, 15:23

Open G ha scritto:
venerdì 22 maggio 2020, 14:24
il tuo Digione non ha la possibilità di scegliere il formato di uscita cioè a 24/96? Se così fosse ti serve solamente un adattatore di impedenza.
La Mutec mi sembrava di ricordare che a qualcuno avesse dato dei problemi. Poco affidabile forse. Ti conviene comprare una scheda audio usb di marca e aggiungere il solito adattatore di impedenza.

Prova leggi qui anche se il titolo è riservato ad un player ci sono delle informazioni che potrebbero servirti.
viewtopic.php?f=5&t=8927
malo ha scritto:
venerdì 22 maggio 2020, 14:42
Se usi il digione con player mpd (moode, volumio, ecc...) dovresti poter modificare la configurazione
nel file mpd.conf e nella sezione di output aggiungere la voce samplerate... Con moode e volumio lo puoi fare semplicemente via interfaccia grafica (web).
E' in effetti più semplice ed economico intervenire sul player, grazie mille.

Giu-no
Messaggi: 549
Iscritto il: giovedì 25 agosto 2016, 8:17
Località: Novara

Re: Conversione corretta da S/PDIF a AES/EBU

Messaggio da Giu-no » venerdì 22 maggio 2020, 17:35

Scusate ma non sono sicuro che per far riconoscere al DCX l’input secondo lo standard AES/EBU ci voglia solo il segnale 24/96 e 110 ohm. Io lo pensavo ma quando lo stesso input l’ho inviato all’SRC2496 si è acceso l’indicatore di SPDIF. Ho scritto alla Gustard ovvero la produttrice della mia scheda audio con uscita dichiarata AES/EBU e mi hanno detto che non essendo una scheda professionale mi sarei dovuto accontentare! Allora ho provato ad utilizzare l’uscita digitale coax mettendoci poi a valle il trasformatore NEUTRIK NADITBNC-FX ma alla fine Per l’SRC2496 il segnale è sempre SPDIF

bobgraw
Messaggi: 201
Iscritto il: giovedì 13 dicembre 2018, 22:33

Re: Conversione corretta da S/PDIF a AES/EBU

Messaggio da bobgraw » venerdì 22 maggio 2020, 23:53

Giu-no ha scritto:
venerdì 22 maggio 2020, 17:35
Scusate ma non sono sicuro che per far riconoscere al DCX l’input secondo lo standard AES/EBU ci voglia solo il segnale 24/96 e 110 ohm. Io lo pensavo ma quando lo stesso input l’ho inviato all’SRC2496 si è acceso l’indicatore di SPDIF. Ho scritto alla Gustard ovvero la produttrice della mia scheda audio con uscita dichiarata AES/EBU e mi hanno detto che non essendo una scheda professionale mi sarei dovuto accontentare! Allora ho provato ad utilizzare l’uscita digitale coax mettendoci poi a valle il trasformatore NEUTRIK NADITBNC-FX ma alla fine Per l’SRC2496 il segnale è sempre SPDIF
:o :shock: Terribile. Chi è così volenteroso da spiegare per favore perchè questo accade?

jurop
Messaggi: 515
Iscritto il: sabato 25 febbraio 2012, 11:36

Re: Conversione corretta da S/PDIF a AES/EBU

Messaggio da jurop » sabato 23 maggio 2020, 7:47

Giu-no ha scritto:
venerdì 22 maggio 2020, 17:35
Scusate ma non sono sicuro che per far riconoscere al DCX l’input secondo lo standard AES/EBU ci voglia solo il segnale 24/96 e 110 ohm. Io lo pensavo ma quando lo stesso input l’ho inviato all’SRC2496 si è acceso l’indicatore di SPDIF. Ho scritto alla Gustard ovvero la produttrice della mia scheda audio con uscita dichiarata AES/EBU e mi hanno detto che non essendo una scheda professionale mi sarei dovuto accontentare! Allora ho provato ad utilizzare l’uscita digitale coax mettendoci poi a valle il trasformatore NEUTRIK NADITBNC-FX ma alla fine Per l’SRC2496 il segnale è sempre SPDIF
https://it.wikipedia.org/wiki/S/PDIF#Sp ... protocollo

Per cui la risposta è 'dipende'.
Puoi verificare cosa accade da parte del source (la scheda) con un oscilloscopio con memoria oppure un analizzatore logico, mentre da parte del receiver, se accetta lo standard AES/EBU non credo abbiano implementato un 'peggioramento' del segnale originale. Per quanto riguarda la spia sull'SRC, al 99% la sua accensione è determinata dallo stato del 'channel status bit'. Resta un 1% (secondo me uno 0,0...1%) di probabilità che il segnale non legga tutti i 24 bit, questione a cui solo la Behringer può rispondere.
Considera che essendo anche il source dichiarato AES/EBU vuol dire che al 99,---9% il segnale esce a 24bit... Altrimenti non rispetterebbe le specifiche!

Open G
Messaggi: 161
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2016, 11:58

Re: Conversione corretta da S/PDIF a AES/EBU

Messaggio da Open G » sabato 23 maggio 2020, 8:45

Io non ho misurato. E il dcx non ha il led come nel src che conferma il segnale ricevuto. Tuttavia vi garantisco che a orecchio ho nitidamente sentito la differenza con, oppure senza addattatore di impedenza.

Ute
Messaggi: 801
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 17:16
Contatta:

Re: Conversione corretta da S/PDIF a AES/EBU

Messaggio da Ute » lunedì 25 maggio 2020, 20:50

Magari non ho capito niente, ma...
non sarebbe più semplice, economico e anche utile per altri usi interporre tra spdif e ingresso AES/EBU del DCX un bel DEQ, che tra l’altro presenterebbe al DCX il segnale in 24/96?

Rispondi