Nessie... quanti watt sopporta ?

La sezione principale

Moderatore: F.Calabrese

Stefano Paggi
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 2:29

Re: Nessie... quanti watt sopporta ?

Messaggio da Stefano Paggi » mercoledì 23 novembre 2022, 21:41

L'impianto Nessie è in funzione, con montaggio dei satelliti a parete tutti e quattro frontali.
Penso che la mia installazione possa essere, per una serie di motivazioni, un ottimo test per capire come suona Nessie in questa configurazione, ed in generale quali siano tutti i pregi (o se ce ne sono anche i difetti) di questo impiato Nessie montato a parete. :-)
Queste le motivazioni:
- primo, la sala di ascolto ha una cu batura che è circa 5 volte superiore alle cubature medie delle sale degli appassionati in cui suonano gli impianti domestici, ovvero salette casalinghe di circa 20-30 mq con 2,70 di altezza, quindi 80/90 metri cub i di volume.
Già la sala di casa di Fabrizio è molto più grande delle salette domestiche tradizionale , ovvero 240 metri cubi circa.
La mia sala è 12 x 8 con altezza 4,30 ovvero oltre 400 metri cubi.
- secondo, la sala ha delle grosse criticità che in genere non sono presenti nelle abitazioni, oltre al fatto che non c'è nessun tipo di arredamento ma solo le pareti lisce, tutta la parete di sinistra lunga 12 metri è fatta completamente di specchi.
- terzo fattore che penso possa interessare gli altri possessori dell'impianto è che ho intenzione di ordinare altri due finali da collegare ai satelliti. Voglio capire bene il discorso "pianoforte", e capire anche quanta potenza realmente serve ai satelliti in configurarzione frontale in cui suonano più forte rispetto alla installazione a dipolo. Magari rende bene anche un ampli meno potente ed a questo punto senza ventole.
- aspetto inoltre a vendere i miei diffusori in modo da poter fare un raffronto riascoltando i due impianti uno subito dopo l'altro. Il raffronto sarebbe quindi con monitor triamplificati pilotati dalla stessa sorgente i quali hanno un valore economico simile a Nessie. In teoria questi monitor avrebbero come accessori anche i due subwoofer da mettere sotto, ma si andrebbe su un prezzo quasi doppio nettamente superiore a Nessie.... e comunque già così senza i SUB la casa li certifica in basso lineari sino a 20 Hz. Non vi faccio nomi ma per chi è curioso sono gli stessi che vedete nel video di Lincetto (alle sue spalle) nel thread "diffusori da un milione di euro", e sono poi i diffusori che Lincetto utilizza nella sua sala.

Stefano

Stefano Paggi
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 2:29

Re: Nessie... quanti watt sopporta ?

Messaggio da Stefano Paggi » mercoledì 23 novembre 2022, 21:47

Andiamo per ordine, aiutatremi a scegliere una coppia di ampli per i satelliti.
- THOMANN the t.amp S-150 MK II 150 w + 150 w 300 a ponte 159 EURO cadauno
- BEHRINGER A800 400 W + 400 W 800 a ponte anche'essi zenza ventole 322 EURO cadauno
Domanda fatta da uno che gli ampli li utilizza solo e non li ha mai aperti: perché il Behringer pesa solo 3 Kg contro gli 11 Kg del Thomann 150?
Non scomodo Fabrizio che già gli ho rotto le scatole abbastanza in questi giorni mentre installavo! :-)
Grazie a chiunque vorrà consigliarmi.

F.Calabrese
Messaggi: 40394
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Nessie... quanti watt sopporta ?

Messaggio da F.Calabrese » giovedì 24 novembre 2022, 1:02

Per carità...! Scarta il Behringer A800, che è in Classe-D...!

Noi abbiamo sempre parlato dei Thomann T.Amp E-800: non facciamo confusione !!!


Saluti
F.C.

Stefano Paggi
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 2:29

Re: Nessie... quanti watt sopporta ?

Messaggio da Stefano Paggi » giovedì 24 novembre 2022, 2:08

ok, grazie Fabrizio, mi sembrava infatti.
Si si i tre E800 sono quelli collegati al momento.
Sono curioso di provare, solo per i satelliti, quelli meno potenti senza ventola.
Ok vado su T AMp S150.
Come mi hai suggerito ho provato a spostare il sub in angolo, la resa era nettamente superiore ma...... mi stava per staccare gli specchi dal cartongesso!!! Devo fare marcia indietro e riposizionare non in angolo e anche un po' lontano dalla parete. Se riuscirò in queste condizioni a farlo sunare bene in una sala di 400 metri cubi, beh sarà un vero miracolo!!!
Sicuro dovrò tenere il volume ampli del sub più alto.... tanto vale provare degli ampli per i satelliti con meno watt e così facciamo anche un confronto.
Domani faccio altre prove di posizionamento.
Grazie Fabrizio. ;-)

bobgraw
Messaggi: 702
Iscritto il: giovedì 13 dicembre 2018, 22:33

Re: Nessie... quanti watt sopporta ?

Messaggio da bobgraw » giovedì 24 novembre 2022, 16:12

Stefano Paggi ha scritto:
mercoledì 23 novembre 2022, 21:41
L'impianto Nessie è in funzione, con montaggio dei satelliti a parete tutti e quattro frontali.

La mia sala è 12 x 8 con altezza 4,30 ovvero oltre 400 metri cubi.

- aspetto inoltre a vendere i miei diffusori in modo da poter fare un raffronto riascoltando i due impianti uno subito dopo l'altro. Il raffronto sarebbe quindi con monitor triamplificati pilotati dalla stessa sorgente i quali hanno un valore economico simile a Nessie. In teoria questi monitor avrebbero come accessori anche i due subwoofer da mettere sotto, ma si andrebbe su un prezzo quasi doppio nettamente superiore a Nessie.... e comunque già così senza i SUB la casa li certifica in basso lineari sino a 20 Hz. Non vi faccio nomi ma per chi è curioso sono gli stessi che vedete nel video di Lincetto (alle sue spalle) nel thread "diffusori da un milione di euro", e sono poi i diffusori che Lincetto utilizza nella sua sala.

Se ho capito bene quindi, provieni da quei famosi monitor Neumann a 3 vie, con cui nel tuo salone riscontri grosse difficoltà a farli suonare come si deve e quindi hai deciso, con una inversione di marcia spettacolare, di provare l'approccio con Nessie? La vedo dura per qualunque sistema, comunque complimenti per l'audacia!
Stefano Paggi ha scritto:
giovedì 24 novembre 2022, 2:08
Come mi hai suggerito ho provato a spostare il sub in angolo, la resa era nettamente superiore ma...... mi stava per staccare gli specchi dal cartongesso!!! Devo fare marcia indietro e riposizionare non in angolo e anche un po' lontano dalla parete. Se riuscirò in queste condizioni a farlo sunare bene in una sala di 400 metri cubi, beh sarà un vero miracolo!!!
Sicuro dovrò tenere il volume ampli del sub più alto.... tanto vale provare degli ampli per i satelliti con meno watt e così facciamo anche un confronto.
Domani faccio altre prove di posizionamento.
Attenzione che se sposti i sub in angolo, anche il loro livello è da variare, precisamente da diminuire, altrimenti ti ritrovi con i sub che coprono i satelliti. Inoltre dovresti sapere che il sub in angolo lo si posiziona non solo per motivi di minore distorsione ma anche per ottenere una risposta in frequenza sulla carta più lineare. Ovvio che se lo tieni ad una certa distanza dalle pareti, entrambi i parametri non potranno essere al meglio.

Quindi anche solo a leggere questo passo, secondo me per la taratura di tuoi sistemi audio, in particolare Nessie con il suo corollario di regolazioni attraverso il DCX, avresti bisogno non dico di Fabrizio in persona, che a quanto ho capito non ama muoversi di persona se non per restare negli stretti dintorni di Roma, ma almeno di qualcuno del forum che negli anni è diventato molto pratico di DCX a forza di regolazioni....

F.Calabrese
Messaggi: 40394
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Nessie... quanti watt sopporta ?

Messaggio da F.Calabrese » giovedì 24 novembre 2022, 19:50

bobgraw ha scritto:
giovedì 24 novembre 2022, 16:12
...
Quindi anche solo a leggere questo passo, secondo me per la taratura di tuoi sistemi audio, in particolare Nessie con il suo corollario di regolazioni attraverso il DCX, avresti bisogno non dico di Fabrizio in persona, che a quanto ho capito non ama muoversi di persona se non per restare negli stretti dintorni di Roma...
Non è vero...! Sono andato persino in Svizzera per tarare un mio impianto (il Poliedro)...!!!
Ma lì era necessario, per via dell'asimmetria della collocazione.

Saluti
F.C.

Stefano Paggi
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 2:29

Re: Nessie... quanti watt sopporta ?

Messaggio da Stefano Paggi » venerdì 25 novembre 2022, 1:15

Io non ho il DCX. :-D
La taratura, rispetto a come era stato tarato l'impianto con i Monitor triamplificati a casa mia è stata diciamo "banale" ... nel senso che non ci sono equalizzazioni .
C'è un crossover che taglia il segnale per il SUB e per le due coppie di satelliti.... il segnale tagliato per i satelliti è poi gestito con dei filtri passivi che ha fatto Fabrizio e che fanno lavorar i due satelliti di sinistra e di destra in modo diverso ovvero in modo da abbinarli tra loro e non semplicemente raddoppiare. Non scrivo altro perchè non so se Fabrizio vuole rendere pubbliche le info sul taglio del "satellite 2". Il satellite 1 lavora invece dal taglio in su su tutte le frequenze sino a 20000.
Questa impostazione è di base e non è stata tarata sul mio ambiente... ovvero Nessie frontale è fatto così.
Io ho dovuto solo appendere l'impianto a parete ed ora devo decidere dove posizionare il SUB.
Molto molto semplice
Purtroppo la mia non è una sala di ascolto ma una sala di lavoro dove faccio lezione 6 ore al giorno tutti i giorni, e non posso piazzare il sub dove vorrei ma solo dove posso perchè mi seerve la pavimentazione libera da qualuque oggetto che altrimenti sarebbe pericoloso per le allieve.
Altra precisazione, non è vero che ho sostituito l'impianto perchè non riuscivo a farlo suonare in un ambiente così ostico... era praticamente impossibile farlo suonare se non posizionandolo in un certo modo (ed io non potevo) e poi equalizzandolo pesantemente (come era stato fatto a casa mia dove era prima).
L'impianto Nessie ripeeto è stato semplicemente appeso (oltretutto per motivi di sicurezza anche molto in alto e non ad altezza orecchio come era invece quello precedente).
Nessuna taratura particolare o equalizzazione..... un taglio dal cross over e devo regolare solo il livello del sub in base a dove lo posiziono, punto.
Ma andiamo per ordine, vi faccio capire meglio di cosa parlo con foto sala.

Stefano Paggi
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 2:29

Re: Nessie... quanti watt sopporta ?

Messaggio da Stefano Paggi » venerdì 25 novembre 2022, 1:45

satelliti.png
satelliti.png (1.21 MiB) Visto 301 volte

Stefano Paggi
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 2:29

Re: Nessie... quanti watt sopporta ?

Messaggio da Stefano Paggi » venerdì 25 novembre 2022, 1:56

Per chi leggendo il thread non avesse ben chiaro come è composto l'impianto NESSIE:
- 4 satelliti come quelli sopra in foto, spessore 10 cm.
- 1 SUB 65 x 65 x 40 caricato a tromba. (metto la foto se Fabrizio mi da il permesso).
I satelliti nascono per essere messi a dipolo (lontani dalle pareti), oppure appesi alle pareti tutti frontali come nell'impianto in cui si parla in questo thread.

Sotto la foto dei satelliti appesi, l'altezza non è corretta ma a me serviva una installazione sicura a prova di urti e di allieve curiose che mettono il "ditino" nel woofer!!! Poi messi un po' alti li sentono bene tutte le allive senza essere coperte da chi sta davanti. Inoltre durante la leione si sale in alto.... a metà palo si è ad altezza satelliti!!! :-D

Stefano Paggi
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 2:29

Re: Nessie... quanti watt sopporta ?

Messaggio da Stefano Paggi » venerdì 25 novembre 2022, 2:00

NESSIE VICINO.png
NESSIE VICINO.png (1.75 MiB) Visto 298 volte
I pannelli fonoassorbeti attorno ai satelliti sono spessi 10 cm come i satelliti... quelli a parete 6 cm e 4 cm.

Rispondi