Monaco 2024

La sezione principale

Moderatore: F.Calabrese

lucaesse
Messaggi: 2097
Iscritto il: domenica 10 novembre 2019, 19:03

Re: Monaco 2024

Messaggio da lucaesse » lunedì 13 maggio 2024, 21:28

ma sono gli stessi di questo vortice agitato da un motore rotativo da aereo:

https://aries-cerat.com/aurora-product-page/

già comparse sul forum. Notare che se non cambiano tipo di emissione per ciascuna via non sono contenti.

Dal sito parrebbe un produttore di elettroniche, perché mai aggiungere una serie di casse una più strampalata dell'altra? A me passa la voglia di spulciare le elettroniche.

O ci credono molto, intendo nelle strampalerie, o hanno capito cose sul marketing audio-HiEnd che voi umani ecc.ecc.

Luca

marcorossi
Messaggi: 300
Iscritto il: martedì 22 settembre 2020, 15:20

Re: Monaco 2024

Messaggio da marcorossi » martedì 14 maggio 2024, 1:02

Intanto le pagine dedicate al reportage sono salite a 131.
Per i principianti possiamo consigliarli, seguirli e indirizzarli verso qualcosa che per noi è, diciamo, adatto a loro.
Dedicato a chi cerca una soluzione semplice e flessibile. Dai un'occhiata.

tola
Messaggi: 937
Iscritto il: lunedì 25 agosto 2014, 15:35

Re: Monaco 2024

Messaggio da tola » martedì 14 maggio 2024, 8:27

lucaesse ha scritto:
lunedì 13 maggio 2024, 21:28
ma sono gli stessi di questo vortice agitato da un motore rotativo da aereo:

https://aries-cerat.com/aurora-product-page/

già comparse sul forum. Notare che se non cambiano tipo di emissione per ciascuna via non sono contenti.

Dal sito parrebbe un produttore di elettroniche, perché mai aggiungere una serie di casse una più strampalata dell'altra? A me passa la voglia di spulciare le elettroniche.

O ci credono molto, intendo nelle strampalerie, o hanno capito cose sul marketing audio-HiEnd che voi umani ecc.ecc.

Luca
in effetti sono molto spinte, è possibile anche che vendano! in hifi succedono cose molto strane
Ultima modifica di tola il mercoledì 15 maggio 2024, 9:46, modificato 1 volta in totale.

bobgraw
Messaggi: 906
Iscritto il: giovedì 13 dicembre 2018, 22:33

Re: Monaco 2024

Messaggio da bobgraw » martedì 14 maggio 2024, 11:59

marcorossi ha scritto:
martedì 14 maggio 2024, 1:02
Intanto le pagine dedicate al reportage sono salite a 131.
Sono arrivato appena a pagina 10 perchè dopo qualche scroll mi viene la nausea ma, sarà che sono abituato ai sistemi di Fabrizio e a come egli ci ha insegnato a "pensarli", osservo una estrema banalizzazione dell'offerta di acustiche.
Possibile che non si riesca andare al di là del classico satellite laccato con subwoofer incorporato sotto a mo' di piedistallo, oppure allo stra-classico tower massellato con al massimo il lampo di genio del tweeterino al centro e un paio di piccoli mid o woofer-ini sopra e sotto?
Siamo nel 2024 e ancora i diffusori non sono pensati per essere collocati in ambienti chiusi e riflettenti... :roll:

marcorossi
Messaggi: 300
Iscritto il: martedì 22 settembre 2020, 15:20

Re: Monaco 2024

Messaggio da marcorossi » martedì 14 maggio 2024, 12:25

bobgraw ha scritto:
martedì 14 maggio 2024, 11:59
Sono arrivato appena a pagina 10 perchè dopo qualche scroll mi viene la nausea ma, sarà che sono abituato ai sistemi di Fabrizio e a come egli ci ha insegnato a "pensarli", osservo una estrema banalizzazione dell'offerta di acustiche.
Possibile che non si riesca andare al di là del classico satellite laccato con subwoofer incorporato sotto a mo' di piedistallo, oppure allo stra-classico tower massellato con al massimo il lampo di genio del tweeterino al centro e un paio di piccoli mid o woofer-ini sopra e sotto?
Siamo nel 2024 e ancora i diffusori non sono pensati per essere collocati in ambienti chiusi e riflettenti... :roll:
Anche io in prima battuta sono arrivato a pagina 10. Poi altre due sessioni, ora ho ancora da sciropparmi una sessantina di pagine. Dovrei farcela :)
Dalle foto, proprio non saprei commentare la manifestazione e gli oggetti esposti. Pero', quel "a me me pare 'na (censura)" mi frulla in testa.
Ultima modifica di marcorossi il martedì 14 maggio 2024, 12:55, modificato 1 volta in totale.
Per i principianti possiamo consigliarli, seguirli e indirizzarli verso qualcosa che per noi è, diciamo, adatto a loro.
Dedicato a chi cerca una soluzione semplice e flessibile. Dai un'occhiata.

ciroschi
Messaggi: 999
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2014, 12:48

Re: Monaco 2024

Messaggio da ciroschi » martedì 14 maggio 2024, 12:55

lucaesse ha scritto:
lunedì 13 maggio 2024, 21:28
ma sono gli stessi di questo vortice agitato da un motore rotativo da aereo:

https://aries-cerat.com/aurora-product-page/

già comparse sul forum. Notare che se non cambiano tipo di emissione per ciascuna via non sono contenti.

Dal sito parrebbe un produttore di elettroniche, perché mai aggiungere una serie di casse una più strampalata dell'altra? A me passa la voglia di spulciare le elettroniche.

O ci credono molto, intendo nelle strampalerie, o hanno capito cose sul marketing audio-HiEnd che voi umani ecc.ecc.

Luca

Invidiosi. :mrgreen:
Ciro da Salerno, Regno delle 2 Sicilie o Magna Grecia.
Occhio non vede, orecchio non ode. :P

sanimai
Messaggi: 120
Iscritto il: venerdì 27 aprile 2012, 21:00

Re: Monaco 2024

Messaggio da sanimai » martedì 14 maggio 2024, 13:36

Questo diffusore l ho sentito diverse volte nei 2 giorni passati a Monaco l anno scorso
Entrato nella stanza la prima volta l ho sentito chiuso con un medio basso prominente che sporcava il medio
Entrato nella stanza almeno 5/6 volte x ascoltarlo con altri brani ho sempre avuto la stessa impressione
Anche altri amici presenti in fiera hanno
Avuto la stessa mia impressione
Bravi nelle elettroniche anche se sentite solo
In fiera e non riesco a giudicarle

sanimai
Messaggi: 120
Iscritto il: venerdì 27 aprile 2012, 21:00

Re: Monaco 2024

Messaggio da sanimai » martedì 14 maggio 2024, 13:38

Non solo si sono messi a fare diffusori molto discutibili per me
Per non parlare del prezzo ridicolo ma si sono messi anche a fare un giradischi che viene 209.000€

sanimai
Messaggi: 120
Iscritto il: venerdì 27 aprile 2012, 21:00

Re: Monaco 2024

Messaggio da sanimai » venerdì 17 maggio 2024, 17:30

Vignetta che gira su Aries Cerat
Allegati
5F4C7A8D-BADB-4A5E-9E2B-1152082FB7B0.jpeg
5F4C7A8D-BADB-4A5E-9E2B-1152082FB7B0.jpeg (133.14 KiB) Visto 1092 volte

tola
Messaggi: 937
Iscritto il: lunedì 25 agosto 2014, 15:35

Re: Monaco 2024

Messaggio da tola » lunedì 20 maggio 2024, 9:05

ad ogni modo il modello di diffusori più comuni sono i 3 vie tower, a volte 4 vie per i diffusori top. in sospensione pneumatica o bass reflex. nella maggior parte con altoparlanti delicatini. per forza di cose ci sono autocostruttori, con pochi soldi è possibile fare di meglio (o avere l'illusione di riuscirci)
un intelligente 2 vie Piu sub da posizionare intelligentemente lo vedo molto raramente.

Rispondi