Facciamoci del male...

La sezione principale

Moderatore: F.Calabrese

joda
Messaggi: 503
Iscritto il: lunedì 31 luglio 2017, 18:31

Re: Facciamoci del male...

Messaggio da joda » mercoledì 1 agosto 2018, 21:57

Io ho visto che, da solo a casa per non farmi guardare come un testicolo da mia moglie, ho messo due cuscini sopra le casse, allontanate dalla parete più dello standard, coperta la TV, coperte messe per terra davanti le casse, levato un cassettone che sta a terra tra le asfittiche e emette dei rimbombi quando sollecitato, ebbene si sente sicuramente meglio. Ma poi rimetto tutto a posto e le cose peggiorano :( Di certo il mio di ambiente può essere preso ad esempio negativo. Forse mi dovrei dare alle cuffie, ma poi come condividere l'emozione di ascoltare tutti insieme Pupo? :D

AudioGuest
Messaggi: 175
Iscritto il: martedì 29 agosto 2017, 18:27

Re: Facciamoci del male...

Messaggio da AudioGuest » mercoledì 1 agosto 2018, 22:49

F.Calabrese ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 18:56
AudioGuest ha scritto:
mercoledì 1 agosto 2018, 15:55
...Oltre a dei buoni diff....serve consulenza, serve metterli nelle migliori condizioni di funzionamento, pena...un'ennesima tragedia.

Purtroppo.....acquistare..non basta. :P
Mah... io temo che quel tipo di consulenza sia morta e sepolta dalla fine degli anni '80, vale a dire da quando negli Studi di registrazione sono entrate le Yamaha NS-10 come monitor.

Da allora girano incompetenti leggendari, come quello (indovinate...) che mette le tende pesanti dietro a diffusori che hanno anche i tweeters posteriori... di fatto annullandone il contributo (ma se era positivo... perché lo elimina...???).

Un caso mi ha divertito più di tutti gli altri: quello di un noto rivenditore e punto d'incontro romano, composto di due vani: un ampio ingresso e la saletta d'ascolto. Mentre nell'ingresso ci sono solo divani e qualche imballo... nella saletta sono stati appesi pannelli fonoassorbenti e diffondenti di ogni tipo...

Ebbene... TUTTI, ma proprio TUTTi si sono accorti che il suono dell'ingresso è decisamente migliore rispetto a quello della saletta per gli ascolti !!!

E questo è durato per anni ! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Salutoni
F.C.
E tu ti preoccupavi dei cross-over? La situazione è molto più grave...come ben si vede! 😎

Un grande progettista di elettronica, almeno cosi si dichiara, si costruisce dei diffusori imponenti con dei 18" con filtro elettronico, il tutto in una stanzetta 4x3...bene...si lamentava di mancanza di bassi. Mi decido a fargli visita per alcune mie esigenze per un amplificatore, lui ne approfitta per farmi sentire l'impianto.. Ebbene, mi ci sono voluti 2 minuti...ad orecchio 😁...per capire che c'era una cancellazione in piena gamma bassa (100hz) dovuta ad una errata impostazione del cross. Erano anni che lui si lamentava di un presunto problema di carattere ambientale. Parliamo di persone esperte, quindi per tutti gli altri non esperti, il problema è molto più grave. 😐
Il tempo è l'unico valore assoluto.
Non buttiamolo!

doc elektro
Messaggi: 1083
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 9:33
Località: vicino alla to-sv
Contatta:

Re: Facciamoci del male...

Messaggio da doc elektro » lunedì 13 agosto 2018, 6:22

bè,se non altro non ti è capitato un mostruoso errore di cablaggio.
A me è capitato in un installazione,zero bassi nonostante ci fossero 4 woofer da 18" montati in cassoni simil-SA pilotati da due ampli "dei soliti" a ponte. Mi sembra fossero 2 lem procon.

Emmm....i woofer lavoravano in controfase! ballavano come il piatto del tagadà ma bassi pochissimi.
Smonto e vedo il misfatto. ARGHHHHH
a casa mia si usa ancora il tubo catodico

Rispondi