Driver sui bassi a tromba ???

La sezione principale

Moderatore: F.Calabrese

Rispondi
F.Calabrese
Messaggi: 33023
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Driver sui bassi a tromba ???

Messaggio da F.Calabrese » martedì 14 agosto 2018, 16:11

Pepe 57 ha scritto:
22 ore fa, QUELEDSASOL ha scritto:
Anche se vi manca sempre il punto più importante ... I bassi a tromba.
Che per essere davvero a tromba partano da un driver a compressione e non dal solito woofer.
Pepe 57 ha scritto:Si lo so (ne ho avute) che di solito si usano woofer caricati a tromba (possibilmente con caratteristiche adeguate al tipo di carico).

Però l' efficienza di un driver (per quanto ne so io) è molto più alta e più allineata ai driver usati per le altre vie.

Ma ancora più interessante, secondo me, è la velocità e la dinamica "pulita" e profondissima che si percepisce quando anche la parte bassa e bassissima è costituita da un driver caricato a tromba.

Non ho ascoltato qualsiasi realizzazione fatta con woofer caricato (quindi non posso dire che, per me, è la soluzione migliore in ogni caso), ma di quelle che ho potuto ascoltare (e avute per decenni) nessuna si avvicina a quella con driver a compressione sui bassi (che purtroppo non ho mai avuto, ma solo ascoltata presso un amico appassionato).
Attenzione... caro Pepe 57... che io la spiegazione di questa sensazione all'ascolto l'ho scritta e pubblicata ben 38 anni fa... a proposito del Mostro di Stereoplay...

Quel mio sistema in effetti applicava il caricamento a tromba (per bassi) sul tipo di trasduttore in assoluto più adatto alle trombe.

Sbagliano dunque quelli che invocano l'impiego di grossi woofers da 15"/38cm. o -peggio ancora- da 18"/47cm. nei caricamenti a tromba...

Ma sbagliano anche quei giapponesi -finti esperti- che propugnano l'impiego di vetusti simil-drivers, che costringono ad adottare condotti lunghissimi e di prima generazione, che provocano come conseguenza la massima quantità di distorsione da nonlinearità dell'aria...

Se non ci credi, leggi qui: viewtopic.php?f=6&t=107

Saluti
F.C.

F.Calabrese
Messaggi: 33023
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Driver sui bassi a tromba ???

Messaggio da F.Calabrese » martedì 14 agosto 2018, 19:45

Piccola riflessione...

Quando si impiega un diaframma a cupola, invece che conico, si perde abbastanza in superficie radiante, a parità di rigidezza del tutto.

Con una superficie radiante più piccola occorre aumentare il rapporto di compressione in gola, per rientrare nei limiti di escursione...

Ma aumentando il rapporto di compressione in gola poi basta una piccola cavità tra diaframma e gola per filtrare le frequenze medie (di fatto "rallentando" la risposta ai transienti della tromba dei bassi...

Una cavità piccola comporta elevatissima distorsione, quando il suo volume viene modulato dall'escursione del diaframma...


Riassumendo... caro Pepe 57... se vuoi per davvero il massimo livello di distorsione SENZA NULLA IN CAMBIO, allora adotta pure dei grossi drivers aper la gamma bassa, come Yamamura !

Ma la progettazione intelligente è altra cosa...!

Saluti
F.C.

F.Calabrese
Messaggi: 33023
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Driver sui bassi a tromba ???

Messaggio da F.Calabrese » martedì 14 agosto 2018, 23:54

Gici HV ha scritto:So che Calabrese non è ben visto (eufemismo) da molti,ma un forumer che ha ascoltato il suo sistema a tromba a casa sua è rimasto di sasso,a suo dire poche volte aveva sentito un suono migliore...
Almeno a te lo avrà detto: cosa ha ascoltato di migliore...?

Quanto costa...???

Chi sa, parli !

Saluti
F.C.

Audiomat
Messaggi: 192
Iscritto il: mercoledì 1 maggio 2013, 14:28
Località: Roma

Re: Driver sui bassi a tromba ???

Messaggio da Audiomat » mercoledì 15 agosto 2018, 0:47

F.Calabrese ha scritto:
martedì 14 agosto 2018, 16:11
Pepe 57 ha scritto:
22 ore fa, QUELEDSASOL ha scritto:
Anche se vi manca sempre il punto più importante ... I bassi a tromba.
Che per essere davvero a tromba partano da un driver a compressione e non dal solito woofer.
Pepe 57 ha scritto:Si lo so (ne ho avute) che di solito si usano woofer caricati a tromba (possibilmente con caratteristiche adeguate al tipo di carico).

Però l' efficienza di un driver (per quanto ne so io) è molto più alta e più allineata ai driver usati per le altre vie.

Ma ancora più interessante, secondo me, è la velocità e la dinamica "pulita" e profondissima che si percepisce quando anche la parte bassa e bassissima è costituita da un driver caricato a tromba.

Non ho ascoltato qualsiasi realizzazione fatta con woofer caricato (quindi non posso dire che, per me, è la soluzione migliore in ogni caso), ma di quelle che ho potuto ascoltare (e avute per decenni) nessuna si avvicina a quella con driver a compressione sui bassi (che purtroppo non ho mai avuto, ma solo ascoltata presso un amico appassionato).
Attenzione... caro Pepe 57... che io la spiegazione di questa sensazione all'ascolto l'ho scritta e pubblicata ben 38 anni fa... a proposito del Mostro di Stereoplay...

Quel mio sistema in effetti applicava il caricamento a tromba (per bassi) sul tipo di trasduttore in assoluto più adatto alle trombe.

Sbagliano dunque quelli che invocano l'impiego di grossi woofers da 15"/38cm. o -peggio ancora- da 18"/47cm. nei caricamenti a tromba...

Ma sbagliano anche quei giapponesi -finti esperti- che propugnano l'impiego di vetusti simil-drivers, che costringono ad adottare condotti lunghissimi e di prima generazione, che provocano come conseguenza la massima quantità di distorsione da nonlinearità dell'aria...

Se non ci credi, leggi qui: viewtopic.php?f=6&t=107

Saluti
F.C.
In un sub a tromba ben progettato il sistema “wf - camera di compressione - gola” È un driver per bassi.
Diciamo che se non si sa come progettare un driver a partire da una membrana mobile, allora comprandone uno già fatto, anche se non adatto allo scopo, si potrebbe ottenere un risultato migliore.

A presto!
Mattia.

F.Calabrese
Messaggi: 33023
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Driver sui bassi a tromba ???

Messaggio da F.Calabrese » mercoledì 15 agosto 2018, 0:55

Audiomat ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 0:47
In un sub a tromba ben progettato il sistema “wf - camera di compressione - gola” È un driver per bassi.
Diciamo che se non si sa come progettare un driver a partire da una membrana mobile, allora comprandone uno già fatto, anche se non adatto allo scopo, si potrebbe ottenere un risultato migliore.

Questo è vero solo per una particolare espansione del condotto.

Cambiandola occorre adeguare il volume posteriore, almeno...

Oppure l'elasticità delle sospensioni...

Saluti
F.C.

Audiomat
Messaggi: 192
Iscritto il: mercoledì 1 maggio 2013, 14:28
Località: Roma

Re: Driver sui bassi a tromba ???

Messaggio da Audiomat » mercoledì 15 agosto 2018, 1:05

F.Calabrese ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 0:55
Audiomat ha scritto:
mercoledì 15 agosto 2018, 0:47
In un sub a tromba ben progettato il sistema “wf - camera di compressione - gola” È un driver per bassi.
Diciamo che se non si sa come progettare un driver a partire da una membrana mobile, allora comprandone uno già fatto, anche se non adatto allo scopo, si potrebbe ottenere un risultato migliore.

Questo è vero solo per una particolare espansione del condotto.

Cambiandola occorre adeguare il volume posteriore, almeno...

Oppure l'elasticità delle sospensioni...

Saluti
F.C.
Hai ragione, ho dimenticato di inserire il volume posteriore nel sistema wf-camera-gola.
Ad ogni modo il discorso resta valido: se sai cosa stai facendo, puoi realizzare il “tuo” driver per bassi a partire da un wf (che magari ti fai realizzare custom); se non sai cosa stai facendo, allora ti conviene trovare qualcosa di già fatto ed adeguarlo alle tue esigenze.
Quale delle due vie conduca ad un risultato migliore, mi pare scontato.

A presto,
Mattia

queledsasol
Messaggi: 5603
Iscritto il: mercoledì 13 ottobre 2010, 11:27

Re: Driver sui bassi a tromba ???

Messaggio da queledsasol » martedì 4 settembre 2018, 0:08

Scusami ma mi viene un dubbio: quando parli di bassi caricati a tromba parli di normali woofers (tipo Klipschorn, per intenderci, ma sicuramente migliorate) o di VERI bassi a tromba, ovvero con driver a compressione specifici (Ale e Goto gli unici che mi vengono in mente)?

https://melius.club/topic/289053-i-bass ... e/?page=29

Il ritorno dei driver per basse frequenze..................ALE e GOTO

F.Calabrese
Messaggi: 33023
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Driver sui bassi a tromba ???

Messaggio da F.Calabrese » martedì 4 settembre 2018, 0:27

Le sciocchezze scritte lì sono talmente grosse che ho dedicato loro un thread a parte...

viewtopic.php?f=5&t=8193

Saluti
F.C.

P.S.: Comunque domani copierò il primo post di quel thread qui, per renderlo più rintracciabile in futuro.

Rispondi