Trombe dei bassi ed ascolti a basso volume

La sezione principale

Moderatore: F.Calabrese

F.Calabrese
Messaggi: 41834
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Trombe dei bassi ed ascolti a basso volume

Messaggio da F.Calabrese » giovedì 11 maggio 2023, 18:44

bobgraw ha scritto:
giovedì 11 maggio 2023, 18:00
Tiro su questo interessantissimo anche se molto breve thread, più che altro per chiedere a Fabrizio una cosa che mi frulla in testa da parecchio tempo.

E' proprio impossibile utilizzare un woofer da 5" o da 6", per progettare un vero basso a tromba lungo e con ampia superficie di bocca onde evitare dannose riflessioni e quindi distorsione?
E parlando di ordini di grandezza, quanto effettivamente più "lunga" e ampia dovrebbe essere una tromba resistiva per un woofer da 6" rispetto, poniamo ad una tromba ugualmente corretta ma per woofer da 12"?...
Il caso vuole che parecchi anni fa io abbia progettato una coppia di diffusori a tromba per un amico, basati sull'impiego di un MID-basso da 6,5 pollici come woofer. La gola era assai stretta e quindi il condotto lungo (due metri e mezzo almeno, se ricordo), ma con una bocca di un quarto di metro quadro appena.

Me ne ero quasi dimenticato, quando mi sono visto invitare alla festa dei diciotto anni della figlia... sonorizzati all'aperto proprio con quei due diffusori. Ho caricato in macchina un finale da 350W/8ohm (quei diffusori sono da 12-16 ohm), per non mettere troppo alla prova l'integrato del mio amico. Confesso di essermi portato anche due coni di ricambio, diciamo per scaramanzia, che poi gli ho regalato...

Una volta collegato il tutto, sia io che il DJ (fidanzato della sorella) siamo rimasti con un palmo di naso per come suonava l'impianto... lo ripeto... ALL'APERTO, IN UN PIAZZALE di una ventina di metri di diametro.

Bassi potenti e fulminanti... una definizione radiografica, nonostante il midrange fosse un driver da megafono...

Prima o poi convincerò l'amico a rifinire i due "mostri" ed a riportarli nel suo bellissimo salotto romano, dal quale sono stati giustamente espulsi...

Vedo di ritrovare qualche misura...


Saluti
F.C.

bobgraw
Messaggi: 911
Iscritto il: giovedì 13 dicembre 2018, 22:33

Re: Trombe dei bassi ed ascolti a basso volume

Messaggio da bobgraw » venerdì 12 maggio 2023, 10:26

F.Calabrese ha scritto:
giovedì 11 maggio 2023, 18:44

Il caso vuole che parecchi anni fa io abbia progettato una coppia di diffusori a tromba per un amico, basati sull'impiego di un MID-basso da 6,5 pollici come woofer. La gola era assai stretta e quindi il condotto lungo (due metri e mezzo almeno, se ricordo), ma con una bocca di un quarto di metro quadro appena.

Vedo di ritrovare qualche misura...
Ottimo! Farebbe molto piacere anche qualche foto per renderci conto di quali dimensioni "fuori tutto", stiamo ragionando..

F.Calabrese
Messaggi: 41834
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Trombe dei bassi ed ascolti a basso volume

Messaggio da F.Calabrese » venerdì 12 maggio 2023, 11:32

Questa è l'unica foto che ho...
LolloHorn.jpg
LolloHorn.jpg (578.62 KiB) Visto 2120 volte

Saluti
F.C.

bobgraw
Messaggi: 911
Iscritto il: giovedì 13 dicembre 2018, 22:33

Re: Trombe dei bassi ed ascolti a basso volume

Messaggio da bobgraw » venerdì 12 maggio 2023, 14:04

Con un bel design sarebbe fichissimo, grazie! Più tardi me lo guardo con calma in attesa delle eventuali misure.

figliodelpazzo
Messaggi: 76
Iscritto il: mercoledì 26 luglio 2017, 8:06

Re: Trombe dei bassi ed ascolti a basso volume

Messaggio da figliodelpazzo » venerdì 12 maggio 2023, 21:20

BUonasera
c'è un thread sul forum in cui Fabrizio spiega un suo modo di interpretare la Sospensione Pneumatica, ovvero accordando molto in basso il sistema in modo da tener fermo il woofer nella parte bassa dello spettro, aumentando così la capacità di tenuta in potenza e tenendo a bada le distorsioni.
Saluti

Gdg
Messaggi: 503
Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 21:11

Re: Trombe dei bassi ed ascolti a basso volume

Messaggio da Gdg » venerdì 12 maggio 2023, 22:12

ahi ahi ahi, Fabrizio... allora anche tu hai fatto dei tower... mi cade un mito...
:D
Saluti

Giovanni

lucaesse
Messaggi: 2110
Iscritto il: domenica 10 novembre 2019, 19:03

Re: Trombe dei bassi ed ascolti a basso volume

Messaggio da lucaesse » venerdì 12 maggio 2023, 22:48

il magnete di un WF sopra la cassa... due trombe piccine... una piazzata in aria libera là in alto...

:? :? :? :? :?

Cose che incuriosiscono assai ce n'è. Puoi mica darci qualche idea sulla concezione complessiva di questa cassa?

Luca

F.Calabrese
Messaggi: 41834
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Trombe dei bassi ed ascolti a basso volume

Messaggio da F.Calabrese » venerdì 12 maggio 2023, 23:49

lucaesse ha scritto:
venerdì 12 maggio 2023, 22:48
...
Cose che incuriosiscono assai ce n'è. Puoi mica darci qualche idea sulla concezione complessiva di questa cassa?
Si trattava evidentemente di un esperimento e non di una normale commessa di progettazione, per la quale avrei impiegato trasduttori sicuramente più "da guerra".

L'idea era appunto quella di vedere fino a che punto l'efficienza di una tromba potesse compensare la piccolezza del woofer.

Ed il risultato è stato al di là di qualsiasi aspettativa, nel senso che il basso di questo diffusore ha una velocità ed una nitidezza che lo fanno concorrere alla pari con un diffusore da discoteca. Ma ai normali livelli d'ascolto è come avere un elettrostatico in salotto...

Quanto al fatto che assomigli ad un tower... è vero.. ed infatti il suo difetto maggiore era proprio causato dalla riflessione delle frequenze medie dalla parete laterale, che le rimandava all'ascoltatore sfalsate quanto bastava a creare un filtraggio a pettine visibilissimo alle misure ed anche percepibile all'ascolto. Il fatto che accadesse in gamma media era anche una notevole aggravante, perché ancor più udibile del solito buco in gamma bassa causato dal "problema delle tre pareti".

A proposito: esiste già un primo studio -pubblicato sul Journal of AES- in cui viene sostenuta l'ipotesi che i bassi a tromba si interfaccino decisamente meglio con gli ambienti, rispetto a quanto sia possibile con i diffusori a sospensione pneumatica o bass-reflex. Le misure a corredo dimostrano che si tratta di una ipotesi tutt'altro che peregrina...

Io me ne ero già accorto all'epoca del Mostro di Stereoplay, ma è stato il basso del mio Paragon a darmi la conferma definitiva che il fenomeno esiste.

Più di questo al momento non posso dire (e domani vi spiegherò il perché).


Saluti
F.C.

bobgraw
Messaggi: 911
Iscritto il: giovedì 13 dicembre 2018, 22:33

Re: Trombe dei bassi ed ascolti a basso volume

Messaggio da bobgraw » martedì 6 giugno 2023, 18:10

F.Calabrese ha scritto:
venerdì 12 maggio 2023, 23:49

L'idea era appunto quella di vedere fino a che punto l'efficienza di una tromba potesse compensare la piccolezza del woofer.

Ed il risultato è stato al di là di qualsiasi aspettativa, nel senso che il basso di questo diffusore ha una velocità ed una nitidezza che lo fanno concorrere alla pari con un diffusore da discoteca. Ma ai normali livelli d'ascolto è come avere un elettrostatico in salotto...

Quanto al fatto che assomigli ad un tower... è vero.. ed infatti il suo difetto maggiore era proprio causato dalla riflessione delle frequenze medie dalla parete laterale, che le rimandava all'ascoltatore sfalsate quanto bastava a creare un filtraggio a pettine visibilissimo alle misure ed anche percepibile all'ascolto. Il fatto che accadesse in gamma media era anche una notevole aggravante, perché ancor più udibile del solito buco in gamma bassa causato dal "problema delle tre pareti".


Più di questo al momento non posso dire (e domani vi spiegherò il perché).
Fabrizio, ora puoi raccontarci qualcosa di più su questa compatta torre full horn?

Hai mai pensato a rifarne il progetto similmente compatto, da parete e con componentistica (ed esperienza) aggiornati al 2023?

Se riuscissi a contenerne i costi ai livelli consoni alla recessione economica che la classe media sta vivendo in questi anni, probabilmente troveresti una pletora di interessati e potresti venderne un congruo numero.

Ci puoi pensare?

F.Calabrese
Messaggi: 41834
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Trombe dei bassi ed ascolti a basso volume

Messaggio da F.Calabrese » martedì 6 giugno 2023, 20:08

bobgraw ha scritto:
martedì 6 giugno 2023, 18:10
Fabrizio, ora puoi raccontarci qualcosa di più su questa compatta torre full horn?

Hai mai pensato a rifarne il progetto similmente compatto, da parete e con componentistica (ed esperienza) aggiornati al 2023?

Se riuscissi a contenerne i costi ai livelli consoni alla recessione economica che la classe media sta vivendo in questi anni, probabilmente troveresti una pletora di interessati e potresti venderne un congruo numero....
Oddio... questa volta mi hai spiazzato per davvero... perché questo progetto ha dei difetti (che mi sembra di aver elencato) che superano quelli di tutte le altre mie realizzazioni. Ed a costruirlo non sarebbe assolutamente economico, per via della complicazione del mobile e della difficoltà a rifinirlo adeguatamente (vedi interno della tromba).

Aiutami quindi a capire: che cosa avrebbe di più questo sistema, rispetto al "due vie serio" che ha un'efficienza quasi identica e che però risente pochissimo delle pareti vicine...(oltre al fatto che regge 1 KW senza distorcere)...?

Credimi, questa volta sono io ad aver bisogno di aiuto per capire.


Grazie
F.C.

Rispondi