DAC SMSL SU-8, con telecomando

La sezione principale

Moderatore: F.Calabrese

dB_78
Messaggi: 29
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2016, 10:10

Re: DAC SMSL SU-8, con telecomando

Messaggio da dB_78 » giovedì 7 febbraio 2019, 19:24

Steinbeck J. ha scritto:
lunedì 4 febbraio 2019, 23:49
Hai preso il monoprice THX Aaa? Vediamo cosa esce questo anno con quei moduli. Mi sa che è l'amplificatore (moduli) definitivo per le cuffie per chi vuole ascoltare musica e non l'impianto. Piacerebbe molto anche a me, e quando rimetto in piedi il sistema cuffie mi sa che mi prendo quello, se non opto per un unico impianto elettrostatico.
Il monoprice non era disponibile, quindi preso il massdrop AAA 789... e a quel punto avevo bisogno di un DAC con uscite XLR, basso rumore etc. ed ho preso l'SU-8 (versione2, ottimizzata a Odb e non a -6db, uso il controllo volume dell'ampli per cuffia)il tutto attacato al pc ed ai vari apparecchi smart che abbiamo per casa. Parlando di qualità generale, quindi senza estrapolare singole specifiche qualità, in cuffia non ho mai sentito così bene, punto. Se vuoi altre informazioni chiedi pure, posso fare anche un po' di foto sia all'esterno che all'interno.

L'elettrostatico non si discute, si ama. :D

Zelenka
Messaggi: 115
Iscritto il: sabato 6 maggio 2017, 12:34

Re: DAC SMSL SU-8, con telecomando

Messaggio da Zelenka » lunedì 25 marzo 2019, 21:38

Steinbeck J. ha scritto:
sabato 26 gennaio 2019, 12:19
Intanto ecco il nuovo dac da consigliare, con uscite bilanciate e controllo del volume via telecomando. Basato su due ESS 9038.

https://www.audiosciencereview.com/foru ... -dac.5433/

200 euro su Amazon.

Direi Hallelujah! Finalmente una sorgente, a prezzo accettabile, con uscite bilanciate e controllo del volume da remoto da utilizzare assieme al Thomann oppure con i vari monitor attivi.
A distanza di 2 mesi, qualcuno degli utilizzatori può raccontare qualcosa su questo DAC, prestazioni, affidabilità, punti deboli?

Grazie
Zelenka

dB_78
Messaggi: 29
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2016, 10:10

Re: DAC SMSL SU-8, con telecomando

Messaggio da dB_78 » martedì 26 marzo 2019, 17:58

Zelenka ha scritto:
lunedì 25 marzo 2019, 21:38

A distanza di 2 mesi, qualcuno degli utilizzatori può raccontare qualcosa su questo DAC, prestazioni, affidabilità, punti deboli?

Grazie
Zelenka
Certamente, premetto che l'ho usato solo con l'ampli per cuffie, quindi il controllo del volume digitale è stato usato solo per delle prove, e comunque in quell'istanza non ho percepito alcun decadimento della qualità audio, in altre parole credo che si possa tranquillamente utilizzare per pilotare dei monitor attivi.

Oltre al volume, si possono impostare le curve del filtro digitale e alcuni preset: Standard (bypass), Rich 1-3, Clear 1-3 e Tube 1-3. Io lo lascio su Standard o Tube 1, le più "naturali".

Le impostazioni del filtro digitale non sembrano servire a nulla, ho provato e riprovato, niente... Roba per chirotteri.
I preset invece si sono rivelati molto utili, ad esempio, ma non solo, per compensare qualche mano di colore di troppo nelle registrazioni o per "equalizzare" un po' la catena audio.

L'entrata USB funziona molto bene, i driver Windows funzionano a dovere e sono riuscito a farlo lavorare bypassando il volume interno del PC.

Le prestazioni ci sono e in abbondanza, come tra l'altro nella maggior parte dei DAC contemporanei progettati con un minimo di criterio (Pro, smartphone etc.). Sotto questo aspetto non c'è assolutamente nulla di cui preoccuparsi, suona benissimo.

Per quanto riguarda l'affidabilità, esprimere un qualsiasi giudizio è impossibile, lo possiedo da troppo poco tempo. In ogni caso è un oggetto tanto piccolo quanto solido e ben costruito,

L'unico punto debole, è il prezzo.. costa troppo poco, e non verrà preso sul serio.

Se hai bisogno di altre informazioni chiedi pure, sono a disposizione.

Zelenka
Messaggi: 115
Iscritto il: sabato 6 maggio 2017, 12:34

Re: DAC SMSL SU-8, con telecomando

Messaggio da Zelenka » martedì 2 aprile 2019, 22:31

dB_78 ha scritto:
martedì 26 marzo 2019, 17:58
Zelenka ha scritto:
lunedì 25 marzo 2019, 21:38

A distanza di 2 mesi, qualcuno degli utilizzatori può raccontare qualcosa su questo DAC, prestazioni, affidabilità, punti deboli?

Grazie
Zelenka
Certamente, premetto che l'ho usato solo con l'ampli per cuffie, quindi il controllo del volume digitale è stato usato solo per delle prove, e comunque in quell'istanza non ho percepito alcun decadimento della qualità audio, in altre parole credo che si possa tranquillamente utilizzare per pilotare dei monitor attivi.

Oltre al volume, si possono impostare le curve del filtro digitale e alcuni preset: Standard (bypass), Rich 1-3, Clear 1-3 e Tube 1-3. Io lo lascio su Standard o Tube 1, le più "naturali".

Le impostazioni del filtro digitale non sembrano servire a nulla, ho provato e riprovato, niente... Roba per chirotteri.
I preset invece si sono rivelati molto utili, ad esempio, ma non solo, per compensare qualche mano di colore di troppo nelle registrazioni o per "equalizzare" un po' la catena audio.

L'entrata USB funziona molto bene, i driver Windows funzionano a dovere e sono riuscito a farlo lavorare bypassando il volume interno del PC.

Le prestazioni ci sono e in abbondanza, come tra l'altro nella maggior parte dei DAC contemporanei progettati con un minimo di criterio (Pro, smartphone etc.). Sotto questo aspetto non c'è assolutamente nulla di cui preoccuparsi, suona benissimo.

Per quanto riguarda l'affidabilità, esprimere un qualsiasi giudizio è impossibile, lo possiedo da troppo poco tempo. In ogni caso è un oggetto tanto piccolo quanto solido e ben costruito,

L'unico punto debole, è il prezzo.. costa troppo poco, e non verrà preso sul serio.

Se hai bisogno di altre informazioni chiedi pure, sono a disposizione.
Ringrazio per le informazioni,

Sarebbe interessante avere una rassicurazione che all'atto pratico il controllo del volume nel dominio digitale non degradi il suono.

Un saluto
Zelenka

Rispondi