Primo HIFI decente

La sezione principale

Moderatore: F.Calabrese

Rispondi
Bruno
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2020, 19:59

Primo HIFI decente

Messaggio da Bruno » martedì 15 dicembre 2020, 8:31

E' da un po di tempo che ho il desiderio di prendere un impianto stereo decente per ascoltare musica, tenete presente che sono impreparato, la mia scelta è caduta su denon sintoamplificatore DRA 800h per le casse mi affido a voi, per ora mi fermo qui per limitare la spesa e credo di essere a buon punto in quanto il sintoamplificatore ha la radio incorporata, è dotato di una presa usb nella quale posso inserire una pendrive e ascoltare la mia musica preferita, in seguito vediamo cosa aggiungere, spero di fare la cosa giusta.
Tutti i consigli sono graditi

Tra il denon avr s650h e DRA 800h che differenza? quale scegliere la differenza di prezzo è minima
Grazie

F.Calabrese
Messaggi: 38298
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Primo HIFI decente

Messaggio da F.Calabrese » martedì 15 dicembre 2020, 9:03

La scelta di un ampli "all in one" (con decodifiche varie e sezione di potenza in uno stesso telaio) personalmente la vedo come una sicura garanzia di rapida obsolescenza. Sappiamo tutti infatti che i formati di decodifica e di trasmissione sono in continua evoluzione, come i sistemi operativi dei PC, per cui è normale ritrovarsi dopo pochi anni con qualcosa di totalmente obsoleto.

Io avrei preferito acquistare un ottimo streamer, da collegare ad un buon finale di potenza (ce ne sono di ottimi ad appena 160 Euro).

Quanto ai diffusori, io consiglio spesso di acquistare DUE coppie di Indiana Line Nota-550, da collegare la prima normalmente, mentre la seconda finirà in angolo o per terra a ridosso del muro, filtrata con una coppia di induttanze da 5-10 milliHenry. La cosa è più difficile da spiegare che da fare. Un mese fa ho aiutato un amico a collegarne una versione ridotta, con due Nota 260X, ed ha funzionato ammirevolmente, nonostante il bassissimo costo.

Un consiglio in aggiunta: attenzione ai prezzi dei diffusori... perché nella fascia media se ne trovano di qualitativamente identici, ma a prezzi letteralmente multipli. Nel dubbio è meglio spendere il minimo, come appunto nel caso delle Indiana Line.

Per avere qualcosa di effettivamente superiore occorre salire oltre quota 5-6000 Euro la coppia.

Saluti
F.C.

Bruno
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2020, 19:59

Re: Primo HIFI decente

Messaggio da Bruno » martedì 15 dicembre 2020, 11:02

Grazie per il suggerimento, cerco di valutare. Le casse nel link potrebbero andare bene 80 w contro i 100 w dell'amplificatore
https://www.amazon.it/INDIANA-Diffusore ... B01DWRBV32

F.Calabrese
Messaggi: 38298
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Primo HIFI decente

Messaggio da F.Calabrese » martedì 15 dicembre 2020, 13:50

Bruno ha scritto:
martedì 15 dicembre 2020, 11:02
Grazie per il suggerimento, cerco di valutare. Le casse nel link potrebbero andare bene 80 w contro i 100 w dell'amplificatore
...
Se si impiegano DUE coppie di diffusori (di cui una impiegata come Sub), allora anche la potenza da loro sopportata raddoppia.

Consiglio dei modelli più impegnativi, come le Nota 260 o le Nota-550.

Saluti
F.C.

Bruno
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2020, 19:59

Re: Primo HIFI decente

Messaggio da Bruno » martedì 15 dicembre 2020, 17:12

Ok dopo tanto pensare la mia scelta è caduta su Denon dra800h, come dicevo in materia non sono affatto preparato, ora devo chiedervi, ho visto delle casse che hanno una impedenza che va da 4 a 8 hom l'amplificatore devo impostarlo a 8hom?

F.Calabrese
Messaggi: 38298
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Primo HIFI decente

Messaggio da F.Calabrese » martedì 15 dicembre 2020, 19:39

Bruno ha scritto:
martedì 15 dicembre 2020, 17:12
...ho visto delle casse che hanno una impedenza che va da 4 a 8 ohm l'amplificatore devo impostarlo a 8 ohm?
NO... se esiste una possibilità di scegliere è sempre meglio adottare il valore più basso,
anche se il diffusore è specificato come "8 ohm".

Una domanda: come mai ha scelto quel Denon...?

Saluti
F.C.

Giu-no
Messaggi: 638
Iscritto il: giovedì 25 agosto 2016, 8:17
Località: Novara

Re: Primo HIFI decente

Messaggio da Giu-no » martedì 15 dicembre 2020, 21:42

F.Calabrese ha scritto:
martedì 15 dicembre 2020, 19:39
NO... se esiste una possibilità di scegliere è sempre meglio adottare il valore più basso,
anche se il diffusore è specificato come "8 ohm
Questa Fabrizio è una affermazione interessante!
Puoi dirci qualcosa in più?

F.Calabrese
Messaggi: 38298
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Primo HIFI decente

Messaggio da F.Calabrese » martedì 15 dicembre 2020, 23:47

Giu-no ha scritto:
martedì 15 dicembre 2020, 21:42
Questa Fabrizio è una affermazione interessante!
Puoi dirci qualcosa in più?
Volentieri...!

Il punto è che qualsiasi diffusore che abbia un'impedenza nominale di 8 ohm, ha in pratica dei minimi di impedenza che spesso scendono fino a 5 ohm circa. E nei transienti questo diffusore assorbirà corrente come se la sua impedenza fosse pari ad ancor meno.

Quindi è meglio scegliere la configurazione "4 ohm" ( o meno ancora), sapendo che a questa di solito corrisponde una tensione di alimentazione minore, che quindi non lascerà scattare così facilmente le protezioni di corrente dei transistor finali (che sono quelle che devastano maggiormente la qualità dell'ascolto).

E' ovvio che con diffusori particolarmente impegnativi (=le cui impedenze scendono sotto 3 ohm...) sarebbe ancor meglio disporre di una presa di uscita a 2 ohm, come hanno soltanto rari ampli valvolari.

Saluti
F.C.

Bruno
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2020, 19:59

Re: Primo HIFI decente

Messaggio da Bruno » mercoledì 16 dicembre 2020, 14:38

F.Calabrese ha scritto:
martedì 15 dicembre 2020, 19:39
Bruno ha scritto:
martedì 15 dicembre 2020, 17:12
...ho visto delle casse che hanno una impedenza che va da 4 a 8 ohm l'amplificatore devo impostarlo a 8 ohm?
NO... se esiste una possibilità di scegliere è sempre meglio adottare il valore più basso,
anche se il diffusore è specificato come "8 ohm".

Una domanda: come mai ha scelto quel Denon...?

Saluti
F.C.
Orma credo che vi siete stancati di sentirmi dire che non ho alcuna preparazione bene non lo ripeto più.
Ho scelto il denon dopo tanto leggere su internet tutti ne parlano bene ho cercato dei confronti con yamaha,marantz, il denon è stato quello che più mi ha convinto , ok se ho sbagliato potete anche dirlo non ci rimango male e comunque sono convito che in quella fascia di prezzo è tra i migliori
Sono curioso di conoscere il vostro verdetto

Bruno
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2020, 19:59

Re: Primo HIFI decente

Messaggio da Bruno » mercoledì 16 dicembre 2020, 14:42

Per le casse mi sono orientato per triangle borea br03 che sembrano ottime considerando sempre il prezzo

Rispondi