Biema serie apple...il COMET degli amplificatori!

La sezione principale

Moderatore: F.Calabrese

Rispondi
doc elektro
Messaggi: 1786
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 9:33
Località: vicino alla to-sv
Contatta:

Biema serie apple...il COMET degli amplificatori!

Messaggio da doc elektro » martedì 21 settembre 2021, 6:44

Vi ricordate quel cesso di aeroplano (in parte scusato perchè il primo ma in parte proprio no in quanto ha fatto stragi) che dopo X voli esplodeva uccidendo passeggeri ed equipaggio?
Ve lo ricordate quando si ponteficava il volo a reazione rispetto agli aerei a elica? Avrebbe unito i continenti,invece ha riempito i cimiteri! Almeno all'inizio.
Quasi non sembravano più valide le immagini dei B17 che tornavano dalle missioni di guerra con squarci che ci passavano dei doberman,eppure volavano.

Ricordate quel detto che non ci sono tossici che ci vanno giù "pesante" con più di 40 anni?

Perchè tutti come questo modello di amplificatore MUOIONO PRIMA!

Il racconto sul disturbo mi ha fatto tornare in mente questo cadavere che ho in cantina (di cadaveri così me ne sono passati tanti!) che muoiono "improvvisamente" anche quando non sono particolarmente stressati .

E ora facciamo una bella autopsia in attesa (tra qualche anno) per farlo nuovamente vivere. E magari quando il vintage di vecchi scassoni varrà oro invece che fare da peso sullo scaffale in cantina.

Intanto...PERCHE' MUOIONO? Visto che non muoiono tutti ma con una mortalità molto alta?

Come una aereo CADE se muoiono i piloti qui l'ampli va in fumo se muoiono i piloti ,tutte le rotture che mi sono capitate su questo modello sono state causate TUTTE dall'andare in corto dei transistor pilota.

E la rottura si espande bruciando tutti i transistor dello stadio di ingresso e ovviamente mandando in conduzione TUTTI i finali dei due rami con catastrofiche conseguenze.
Dulcis in un fundu la protezione spegne anche il canale sano lasciando al silenzio visto che è unica per entrambi i canali. E se stacca stacca.

Vediamo allora ,visto comunque è un amplificatore che tutto sommato SUONA BENE (eh si...se non gli tiri il collo suona veramente bene!) il perchè sia così delicato.

Se guardiamo lo stadio finale vediamo che oltre alle resistenze di emettitore (tipiche di qualunque stadio) ci sono elle resistenze SULLA BASE (che ci devono essere per carità) che sono bruciate.
Bene il valore a mio avviso un goccio basso di queste resistenze fa si che in presenza di carichi un goccio "difficili" si creino dei picchi di corrente.

E visto che la corrente di emettitore è in funzione di HFE e corrente di base i picchi arrivano ai piloti che devono subirli.

Se avviene la somma del transistor un goccio deboluccio sommato da picchi un goccio pesanti bè...guardate queste foto.
Oltretutto la rottura poco per volta si prepara stressando la giunzione finchè un bel momento uno dei due cede,manda in corto l'altro e...

Sembra un capodanno parteopeo.

Per cui VOLETE casse elettrostatiche? Avete roba "troppo induttiva" perchè avete autocostruito un reflex e lo avete sbagliato in pieno,magari con 4 coni da 18"...oppure "troppo capacitiva" con crossover fatti per mascherare le magagne di una cosa malfatta?

Bè ...sappiate che POSSONO succedere queste cose. Oltretutto il fatto che è partito il canale vicino alle ventole la dice lunga sul fatto che NON è partito per il troppo calore

TUTTI i transistor finali di ambo i lati sono in corto ....notevole nè? E non è il primo nè sarà l'ultimo.
Ed è un peccato perchè suona bene!

Facciamo anche un confronto con il suo pari potenza SA 900 stage accompany (pure lui da 350W/canale su 8 ohm)

E cominciamo qualche considerazione.

Allora: L'alimentatore dell'SA ha un totale di capacità DOPPIE e trasformatori separati.
Inoltre usa più transistor per ramo e con migliore dissipazione perchè in TO3 metallico
Le alette di raffreddamento dell'SA erano grosse più del doppio e separate per entrambi i canali
Ma sopratutto nell'SA i transistor finali erano TUTTi sulla stessa aletta e quindi tutti alla stessa temperatura

Serve aggiungere altro?
Allegati
PICT1486.JPG
PICT1486.JPG (68.19 KiB) Visto 872 volte
PICT1484.JPG
PICT1484.JPG (74.01 KiB) Visto 873 volte
PICT1485.JPG
PICT1485.JPG (75.56 KiB) Visto 877 volte
A casa mia si usano i controlli di tono,gli equalizzatori e si usano ancora i tubi catodici. A volte un continental ti può fare volare più in alto dello space shuttle. Certa musica finisce nella stufa,non mi dispiace

Rispondi