miniDSP Flex in arrivo...

La sezione principale

Moderatore: F.Calabrese

geeksAgainstLoudness
Messaggi: 962
Iscritto il: mercoledì 9 novembre 2016, 6:26

miniDSP Flex in arrivo...

Messaggio da geeksAgainstLoudness » sabato 22 gennaio 2022, 8:50

... consegna prevista il 25. A breve un confronto tra il terzo (miniDSP Flex) e secondo (DCX2496) millennio.

Ho anche buttato via soldi ed ordinato la licenza Dirac. Non avendo mai fatto un esperimento vero e proprio con il Dirac live, voglio vedere se e' in grado di fare qualcosa di buono, o se fara' solo danni, al Nessie a scomparsa.

Ci vorra' un po' ma il mio piano e':
  • Trasferimento settaggi DCX al miniDSP cosi' come stanno
  • Eventuali miglioramenti permessi dal miniDSP (delay più lungo sui sub, il DCX e' limitato dal delay Fine perche' il Coarse suona male)
  • Dirac :o

geeksAgainstLoudness
Messaggi: 962
Iscritto il: mercoledì 9 novembre 2016, 6:26

Re: miniDSP Flex in arrivo...

Messaggio da geeksAgainstLoudness » sabato 22 gennaio 2022, 8:52

Ah dimenticavo: e' la versione TRS bilanciata.

E step finale, entrarci con il Twisted Pear Retro RIAA Stage ed il Linn.

bobgraw
Messaggi: 635
Iscritto il: giovedì 13 dicembre 2018, 22:33

Re: miniDSP Flex in arrivo...

Messaggio da bobgraw » sabato 22 gennaio 2022, 12:40

Rimaniamo sintonizzati :)

doc elektro
Messaggi: 1771
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 9:33
Località: vicino alla to-sv
Contatta:

Re: miniDSP Flex in arrivo...

Messaggio da doc elektro » sabato 22 gennaio 2022, 13:23

io me ne tiro fuori ,se dovessi "comprare una licenza" per usare un oggetto che già posseggo dò la parola a un secchio di acqua salata a corrente inserita e ricomincio con le cassette
A casa mia si usano i controlli di tono,gli equalizzatori e si usano ancora i tubi catodici. A volte un continental ti può fare volare più in alto dello space shuttle. Certa musica finisce nella stufa,non mi dispiace

geeksAgainstLoudness
Messaggi: 962
Iscritto il: mercoledì 9 novembre 2016, 6:26

Re: miniDSP Flex in arrivo...

Messaggio da geeksAgainstLoudness » sabato 22 gennaio 2022, 15:01

Tu puoi acquistare il miniDSP Flex con tutte le sue funzionalità stile DCX (delay, eq, peq, bass management...), oppure con un extra che e' il Dirac. E' come un optional.

Visto che se ne e' tanto parlato qui, Dirac funziona, non funziona, non puo' funzionare... e visto che questo e' un hobby, ho deciso di acquistare anche l'optional, forse sadisticamente per provare che "non fa".

Ma comunque l'oggetto sarebbe completo e perfettamente funzionante anche senza questo plug in.

geeksAgainstLoudness
Messaggi: 962
Iscritto il: mercoledì 9 novembre 2016, 6:26

Re: miniDSP Flex in arrivo...

Messaggio da geeksAgainstLoudness » sabato 22 gennaio 2022, 15:02

Anzi, mi viene da dire, encomiabile da parte di miniDSP di permettere di fare la scelta, invece di vendere sempre con Dirac incluso al prezzo maggiore.

geeksAgainstLoudness
Messaggi: 962
Iscritto il: mercoledì 9 novembre 2016, 6:26

Re: miniDSP Flex in arrivo...

Messaggio da geeksAgainstLoudness » lunedì 24 gennaio 2022, 17:08

Arrivato. Partiamo dal primo punto: il prezzo.

Preso direttamente dal sito miniDSP, e scegliendo DHL come corriere, ho speso per la versione bilanciata con Dirac 686EUR al cambio del 9 dicembre, e poi DHL mi ha chiesto 169EUR di oneri, totale 855EUR. A confronto, audiophonics.fr vuole 899EUR.

Seconda cosa, il packaging: non male per un viaggio sicuro da Hong Kong via corriere. Solo una piccola distrazione da parte di miniDSP, hanno messo pellicola protettiva sopra e sotto l'apparecchio, ma NON sul display. Per cui il display e' leggermente graffiato, cosa che a me cambia poco (vivra' nel vano tecnico) ma se dovesse essere in bella vista, darebbe un po' fastidio.

Questa sera lo accendero' ed esplorerò l'interfaccia. Ma non riuscirò a farlo suonare perche' e' arrivato prima del previsto e quindi i cavi TRS-XLR devono ancora arrivarmi :roll: .

Intanto un paio di foto dell'unboxing, tanto per colorare un po' il sito...
IMG_0880.jpeg
IMG_0880.jpeg (109.17 KiB) Visto 741 volte
IMG_0881.jpeg
IMG_0881.jpeg (149.37 KiB) Visto 741 volte
IMG_0882.jpeg
IMG_0882.jpeg (133.45 KiB) Visto 741 volte

geeksAgainstLoudness
Messaggi: 962
Iscritto il: mercoledì 9 novembre 2016, 6:26

Re: miniDSP Flex in arrivo...

Messaggio da geeksAgainstLoudness » lunedì 24 gennaio 2022, 17:19

Nel frattempo ricordo che il confronto sara':
RME Adi-2 Pro -> AES/EBU -> DCX2496 moddato (*)
vs
miniDSP Flex Balanced

(*) Lista modifiche qui: viewtopic.php?f=5&t=9004, sempre in vendita per chi lo volesse :D

I punti chiave secondo me sono:
- Clock: nel setup vecchio l'interfaccia USB -> AES/EBU e' di altissimo livello, pertanto la parte digitale non credo possa migliorare nel miniDSP, anzi...
- Class Complaint mode: vedremo se come promesso funziona in Class Compliant mode (cioè visto direttamente come DAC da un iPhone o iPad via USB), la RME si
- Possibilita' di configurazione del DSP: qui credo che sia almeno uguale, spero in un delay più lungo del fine del DCX
- Convertitori: valuterò ad orecchio, altro non posso fare

Sarei ben felice se il responso fosse "non sento alcuna differenza", il che vorrebbe dire un setup sonicamente altrettanto valido, ma con la flessibilità di ingressi, telecomando, e cosi' via.

geeksAgainstLoudness
Messaggi: 962
Iscritto il: mercoledì 9 novembre 2016, 6:26

Re: miniDSP Flex in arrivo...

Messaggio da geeksAgainstLoudness » lunedì 24 gennaio 2022, 21:44

Acceso e collegato. Primi test:
- Collegato ad un iPad: lo vede come DAC (*)
- Collegato ad un Mac: lo vede come DAC e anche come input (chissà magari si riesce ad usare come ADC) (*)

(*) In entrambi i casi, a differenza delle RME e della Scarlett che possiedo, il volume iPad o Mac rimangono attivi, mentre con RME e Scarlett si disattivano. Probabilmente tenendoli al massimo si ha lo stream inalterato.

E poi, scaricato il software di controllo, ecco le prime schermate. Come sempre, molto semplice ed intuitivo:
Input.jpg
Input.jpg (117.87 KiB) Visto 672 volte
Tabella di routing, master volume, mute, mentre in questa versione Dirac non si possono controllare gain e delay d'ingresso. Ma disattivando il Dirac, si hanno PEQ, gain e delay anche in ingresso.

Si passa poi agli output:
Output.jpg
Output.jpg (143.29 KiB) Visto 672 volte
Correttamente output 3 e' piu' alto in quanto sta sommando canali uno e due.

Per ogni canale ci sono gain, delay, xover, peq e compressor, oltre che inversione di fase e mute.

geeksAgainstLoudness
Messaggi: 962
Iscritto il: mercoledì 9 novembre 2016, 6:26

Re: miniDSP Flex in arrivo...

Messaggio da geeksAgainstLoudness » lunedì 24 gennaio 2022, 21:51

Veniamo adesso ai controlli dettagliati:
PEQ.jpg
PEQ.jpg (85.25 KiB) Visto 670 volte
Filtri notch, low e high shelf, ed un sub filter che non so bene cosa sia. Tutti i filtri possono anche essere espressi con i loro coefficienti in formato Biquad per i veri nerdz.
XOver.jpg
XOver.jpg (84.59 KiB) Visto 670 volte
XOver come da programma. BW fino a 48dB/Oct, LR fino a 48dB/Oct, ed infine Bessel.
Compressor.jpg
Compressor.jpg (48.21 KiB) Visto 670 volte
Compressione chi? Aaaaargh sono gia' compressi i dischi... ma c'e'.

Ed infine il delay max di 30ms (circa 10m) con risoluzione di 0.1ms, pari a 360deg a 10kHz. Piu' che sufficiente e meglio del DCX che se non sbaglio limita il delay fine (quello che suona bene) a 2m.

Rispondi