24/11-Anticipazioni: diffusori R.D.

Una selezione ragionata
Messaggio
Autore
F.Calabrese
Messaggi: 38574
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: 24/11-Anticipazioni: diffusori R.D.

#11 Messaggio da F.Calabrese » venerdì 23 novembre 2012, 14:59

Cambiando la collocazione di un diffusore se ne influenza la risposta, ma le irregolarità restano, spostate in frequenza.

Immagine

Questo spiega perché la soluzione del "problema delle tre pareti" sia così importante !

Segue
F.C.

F.Calabrese
Messaggi: 38574
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: 24/11-Anticipazioni: diffusori R.D.

#12 Messaggio da F.Calabrese » venerdì 23 novembre 2012, 15:01

Avendo un pizzico di fortuna, può capitare quello che è accaduto a questo appassionato, i cui due diffusori hanno un andamento della risposta alle bassissime che è praticamente complementare...

Immagine

Oddio... non è proprio il massimo... però in qualche modo funziona...

Saluti
F.C.

Andrea.A.
Messaggi: 414
Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 17:02

Re: 24/11-Anticipazioni: diffusori R.D.

#13 Messaggio da Andrea.A. » venerdì 23 novembre 2012, 17:12

F.Calabrese ha scritto:Questo spiega il perché la collocazione su stand sia accettabile per i minidiffusori, che non scendono, mentre se in quello stesso punto si colloca un diffusore tower si ottiene un risultato disastroso...
una cosa intelligente sarebbe quindi quella di separare il medio-alto dal basso, mettendo i satelliti in avanti sugli stand (anche esteticamente i diffusori sugli stand,oltre a rompere i maroni, mi fanno ribrezzo) e i sub negli angoli... come mi pare tu abbia spesso suggerito

Saluti
Andrea

l_pisani_54
Messaggi: 1386
Iscritto il: martedì 19 ottobre 2010, 9:28
Località: Roma

Re: 24/11-Anticipazioni: diffusori R.D.

#14 Messaggio da l_pisani_54 » venerdì 23 novembre 2012, 19:44

Sarebbe buona cosa che i diffusori piccoli, anche chiamati bookshelf, che in inglese significa libreria, fossero ottimizzati per stare in uno scaffale, mentre quelli da pavimento sarebbe giusto metterli vicino alla parete, o addirittura in angolo.
Piazzare due scatole da scarpe su dei trespoli sistemati in mezzo alla stanza con i cavi a vista, con la concreta possibilità che mogli, figli, cani, gatti, nonché filippine armate di aspirapolvere, inciampando nei costosi serpenti colorati, facciano catafottere a terra le nostre preziose creature, è il massimo della goduria per la tribù degli idiofili.
Leonardo

elettro
Messaggi: 1907
Iscritto il: venerdì 3 maggio 2013, 9:13

Re: 24/11-Anticipazioni: diffusori R.D.

#15 Messaggio da elettro » mercoledì 17 luglio 2013, 20:10

>>>Mi viene in mente ..tutto quello che ho assorbito negli store si elettronica in relazione ai diffusori, allo scostamento dalle pareti...e a tutto il resto..
X Calabrese...potresti farmi un disegnino dell'esempio delle tre pareti...

elettro
Messaggi: 1907
Iscritto il: venerdì 3 maggio 2013, 9:13

Re: 24/11-Anticipazioni: diffusori R.D.

#16 Messaggio da elettro » mercoledì 17 luglio 2013, 20:44

>>> A parte quello che ho scritto...nel caso di diffusori a pavimento, con reflex posteriore - un caso classico - sarebbe condivisibile adottare dietro di esse, se non possibile con i muri di fatto, adottare pareti mobili in materiale tipo legno per consolidare la gamma bassa come indicato nell'articolo...??

F.Calabrese
Messaggi: 38574
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: 24/11-Anticipazioni: diffusori R.D.

#17 Messaggio da F.Calabrese » giovedì 18 luglio 2013, 11:30

elettro ha scritto:..potresti farmi un disegnino dell'esempio delle tre pareti...
Le immagini di Allison rendono bene l'idea delle distanze. Ce ne sono molte anche in altri thread: basta cliccare "allison" in alto a destra, sulla Ricerca.

Saluti
F.C.

F.Calabrese
Messaggi: 38574
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: 24/11-Anticipazioni: diffusori R.D.

#18 Messaggio da F.Calabrese » giovedì 18 luglio 2013, 11:32

elettro ha scritto:>>> A parte quello che ho scritto...nel caso di diffusori a pavimento, con reflex posteriore - un caso classico - sarebbe condivisibile adottare dietro di esse, se non possibile con i muri di fatto, adottare pareti mobili in materiale tipo legno per consolidare la gamma bassa come indicato nell'articolo...??
Di solito si ottengono migliori risultati chiudendo il condotto reflex e addossando nell'angolo il diffusore, la cui risposta in basso va quasi sempre pesantemente equalizzata al ribasso...

Saluti
F.C.

bobgraw
Messaggi: 405
Iscritto il: giovedì 13 dicembre 2018, 22:33

Re: 24/11-Anticipazioni: diffusori R.D.

#19 Messaggio da bobgraw » sabato 27 marzo 2021, 23:40

F.Calabrese ha scritto:
venerdì 23 novembre 2012, 14:56
Vista la sua importanza, riprendiamo, per finire, il concetto di Allison, secondo il quale l'allontanarsi dalle pareti NON risolve affatto il problema delle irregolarità di risposta alle basse frequenze... Lo sposta solo a frequenze più basse...

Allison1974_Normal.jpg
Allison1974_Normal.jpg (197.54 KiB) Visto 93 volte

Questo spiega il perché la collocazione su stand sia accettabile per i minidiffusori, che non scendono, mentre se in quello stesso punto si colloca un diffusore tower si ottiene un risultato disastroso...

Segue
F.C.
Quoto questo semplice e chiaro vecchio post, nella speranza che possa essere letto da qualche idiofilo casualmente di passaggio su questi lidi: potrebbe essere la volta buona che realizzi quanto sia inutile continuare a sostituire amplificatori e cavi, per ottenere l'agognato suono perfetto...

Rispondi