Il problema delle tre pareti, II

Una selezione ragionata
Messaggio
Autore
F.Calabrese
Messaggi: 32803
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: IL problema delle tre pareti, II

#181 Messaggio da F.Calabrese » martedì 25 febbraio 2014, 17:26

alessandrobg ha scritto:Quindi è consigliabile lasciare qualche coppia di diffusori anche scollegati nella sala d'ascolto?
Non è così semplice, trattandosi di assorbitori fortemente non-lineari...

Io preferirei dei risonatori di Helmoltz, di cui è nota la frequenza di risonanza e l'ampiezza di banda.

Saluti
F.C.

alessandrobg
Messaggi: 31
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 20:01
Località: Bergamo

Re: IL problema delle tre pareti, II

#182 Messaggio da alessandrobg » martedì 25 febbraio 2014, 17:46

F.Calabrese ha scritto:
alessandrobg ha scritto:Quindi è consigliabile lasciare qualche coppia di diffusori anche scollegati nella sala d'ascolto?
Non è così semplice, trattandosi di assorbitori fortemente non-lineari...

Io preferirei dei risonatori di Helmoltz, di cui è nota la frequenza di risonanza e l'ampiezza di banda.

Saluti
F.C.
Disponibilissimo come sempre!
Grazie mille

F.Calabrese
Messaggi: 32803
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Il problema delle tre pareti, II

#183 Messaggio da F.Calabrese » venerdì 4 agosto 2017, 10:27

Riporto all'attenzione, ricordando che ormai abbiamo abbastanza esperienze d'ascolto (Kit Pure e Tairana) per poter affermare l'importanza fondamentale all'ascolto di questo aspetto progettuale...

Saluti
F.C.

Rispondi