Primo ascolto impianto economico

Una selezione ragionata
Messaggio
Autore
Diabolik
Messaggi: 220
Iscritto il: martedì 16 febbraio 2016, 13:08
Località: Monza

Re: Primo ascolto impianto economico

#331 Messaggio da Diabolik » domenica 22 maggio 2016, 19:17

È equalizzato in qualche modo o "liscio"?
Cordialità
Alberto

F.Calabrese
Messaggi: 32803
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Primo ascolto impianto economico

#332 Messaggio da F.Calabrese » domenica 22 maggio 2016, 20:14

Diabolik ha scritto:È equalizzato in qualche modo o "liscio"?
Assolutamente LISCIO...

Il pre ed il finale OTL sono collegati direttamente ed il satellite è filtrato passivamente ed acusticamente sotto 100 Hz.

Il DBX-233 è parallelato all'uscita del Pre ed ha l'impedenza d'ingresso aumentata, rispetto a quella originaria, in modo di "non esistere"... e dalle uscite del DBX-233 è pilotato solo il finale dei Sub.

Se ci fosse stato il DCX-2496 sarebbe stato facile eliminare anche quella piccolissima (ed inaudibile) buchetta sugli 800 Hz...

Per ottenere una certa pendenza verso le alte frequenze è sufficiente orientare i due satelliti paralleli e non convergenti (come in questa misura).

Saluti
F.C.

Diabolik
Messaggi: 220
Iscritto il: martedì 16 febbraio 2016, 13:08
Località: Monza

Re: Primo ascolto impianto economico

#333 Messaggio da Diabolik » lunedì 23 maggio 2016, 14:00

Questo secondo me lo rende più commerciabile. Io ho l'impressione che tipicamente gli acquirenti non vogliano essere obbligati a comprare un sistema completo ma preferiscano prendere i pezzi (sorgente, ampli, diffusori, ecc) uno ad uno.
Cordialità
Alberto

F.Calabrese
Messaggi: 32803
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Primo ascolto impianto economico

#334 Messaggio da F.Calabrese » lunedì 23 maggio 2016, 15:58

Diabolik ha scritto:Questo secondo me lo rende più commerciabile. Io ho l'impressione che tipicamente gli acquirenti non vogliano essere obbligati a comprare un sistema completo ma preferiscano prendere i pezzi (sorgente, ampli, diffusori, ecc) uno ad uno.
L'importante è sfatare il mito che in questo modo si ottengano i risultati migliori.

In futuro io conto di rendere ascoltabili a confronto le due versioni: passiva ed attiva con pilotaggio in corrente. Questo fugherà ogni dubbio.

Saluti
F.C.

littlebighorn
Messaggi: 1
Iscritto il: domenica 22 maggio 2016, 20:18

Re: Primo ascolto impianto economico

#335 Messaggio da littlebighorn » lunedì 23 maggio 2016, 23:21

...

Michele
Messaggi: 5490
Iscritto il: sabato 16 ottobre 2010, 20:36
Località: ROMA

Re: Primo ascolto impianto economico

#336 Messaggio da Michele » lunedì 23 maggio 2016, 23:42

AHAHAHAHAHAHAHAH.....

Azz.. brucia che ci siano in giro robi funzionanti, adesso tornano gli scienziatoni capaci di trovare tutti i difetti possibili ed immaginabili.
Ma fino a ieri dov'erano?????

Come direbbe Audiofilofine??!! FAMEEEEE

Saluti
Michele

F.Calabrese
Messaggi: 32803
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Primo ascolto impianto economico

#337 Messaggio da F.Calabrese » martedì 24 maggio 2016, 0:32

Nel corso di una sera abbiamo scoperto che littlebighorn ha lo stesso I.P. di Grandeinduttanza e di Induttanza56, a loro volta grandi amici di Sm63, che, sarà un caso, proprio questa sera ha perso le staffe...

A volte a pensar male ci si azzecca...

Comunque bene così: di costui-costoro si può ben fare a meno.

Saluti
F.C.

Michele
Messaggi: 5490
Iscritto il: sabato 16 ottobre 2010, 20:36
Località: ROMA

Re: Primo ascolto impianto economico

#338 Messaggio da Michele » domenica 5 giugno 2016, 22:52

Montagna,finalmente arrivate
gigi60gigi60 21:31
Posts: 562Member
Dopo 11 mesi dall' ordine mi sono arrivate qualche giorno fa.

Ultima e definitiva modifica e' un nuovo woofer,più' leggero,veloce e con un efficienza di 3 db superiore al vecchio woofer.
Adesso sono molto equilibrate.
Che dire,trovo il risultato straordinario,forse,per il mio gusto, non ho mai ascoltato un diffusore migliore di questo in vita mia.

E' incredibile la facilita' di emissione,velocita' e dinamica,insieme ad una grande trasparenza e naturalezza.
Pensavo che Fabrizio fosse lento...

Saluti
Michele

F.Calabrese
Messaggi: 32803
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: Primo ascolto impianto economico

#339 Messaggio da F.Calabrese » mercoledì 22 giugno 2016, 0:32

In questi giorni sono state effettuate molte prove d'ascolto con una versione assai particolare: tre vie, con i Sub che salgono fino a 300 Hz.

L'impianto è però triamplificato e pilotato in corrente, per cui il destinatario è rimasto senza parole...

Aspettatevi delle novità sui finali per le vie superiori.

Saluti
F.C.

EdoFede
Messaggi: 1135
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2015, 10:57
Località: Bologna

Re: Primo ascolto impianto economico

#340 Messaggio da EdoFede » mercoledì 22 giugno 2016, 10:18

Ciao Fabrizio,
:o
sub equalizzati?

Ciao,
Edo

Rispondi