SANSUI AU-717 + ALLISON AL130

Moderatore: fileo

Rispondi
Messaggio
Autore
Tubero
Messaggi: 2
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2018, 10:14

SANSUI AU-717 + ALLISON AL130

#1 Messaggio da Tubero » mercoledì 25 aprile 2018, 10:40

Buongiorno a tutti,
mi sono affacciato a questo bellissimo e complicatissimo modo dell'HI-FI da poco e pecco mostruosamente di esperienza e competenze, pertanto ho pensato di chiedere un vostro aiuto, anzi chiedo scusa in anticipo se il mio quesito risulterà stupido.
Ho "recuperato" e assemblato un vecchio HI-FI composto da amplificatore SANSUI AU-717 e casse ALLISON AL130, ho completato il tutto con un giradischi AKAI BT500 e un lettore MARANTZ CD6006, devo dire che il risultato ottenuto mi soddisfa moltissimo. Suono corposo, preciso, pieno, molto pulito.
Ho solo riscontrato un "problema", se posso considerarlo tale. Riproducendo un CD con dei bassi molto "accentuali" (permettetemi il termine) e facendo delle prove di volume, una volta arrivato a circa 3/4 del fondo scala del regolatore di volume, l'ampli è andato in "protection", ha staccato tutto e la spia rossa ha iniziato a lampeggiare. Ho abbassato volume atteso 30 secondi e il tutto si è ripristinato ricominciando a funzionare correttamente. Devo dire che comunque il volume raggiunto era veramente alto alla percezione, pertanto la resa è più che sufficiente, sapete però a cosa può essere dovuto? Un errato accoppiamento casse/amplificatore? le casse hanno impedenza 6 ohm. Grazie in anticipo per l'aiuto.

Matteo

F.Calabrese
Messaggi: 33226
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: SANSUI AU-717 + ALLISON AL130

#2 Messaggio da F.Calabrese » mercoledì 25 aprile 2018, 20:14

Normale intervento delle protezioni termiche...

Per caso il Sansui è collocato infilato in qualche scaffale, con poca aria intorno...?

Saluti
F.C.

Tubero
Messaggi: 2
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2018, 10:14

Re: SANSUI AU-717 + ALLISON AL130

#3 Messaggio da Tubero » venerdì 27 aprile 2018, 23:35

F.Calabrese ha scritto:
mercoledì 25 aprile 2018, 20:14
Normale intervento delle protezioni termiche...

Per caso il Sansui è collocato infilato in qualche scaffale, con poca aria intorno...?

Saluti
F.C.
Grazie della risposta.
No il Sansui è appoggiato sopra un mobile ed è ben areato.
Dici quindi che è normale che sia in protezione? Oppure devo fare qualche settaggio o prendere qualche accorgimento particolare?
M

F.Calabrese
Messaggi: 33226
Iscritto il: giovedì 23 settembre 2010, 16:18
Località: Roma
Contatta:

Re: SANSUI AU-717 + ALLISON AL130

#4 Messaggio da F.Calabrese » venerdì 27 aprile 2018, 23:49

Tubero ha scritto:
venerdì 27 aprile 2018, 23:35
F.Calabrese ha scritto:
mercoledì 25 aprile 2018, 20:14
Normale intervento delle protezioni termiche...

Per caso il Sansui è collocato infilato in qualche scaffale, con poca aria intorno...?

Saluti
F.C.
Grazie della risposta.
No il Sansui è appoggiato sopra un mobile ed è ben areato.
Dici quindi che è normale che sia in protezione? Oppure devo fare qualche settaggio o prendere qualche accorgimento particolare?
M
Forse negli anni si è depositata polvere grassa sui dissipatori...

...o forse si tratta semplicemente di un ampli nato per l'impiego domestico per l'ascolto in sottofondo... come erano molti ampli di quell'epoca.

Oggi, per fortuna, si trovano oggetti più che bensuonati e decisamente più potenti ed affidabili, magari anche a meno...

Come questo: https://www.thomann.de/it/the_tamp_e800.htm?

Peccato non averlo saputo prima.

Saluti
F.C.

Rispondi