Quale sintoamplificatore & info

Moderatore: fileo

Rispondi
Messaggio
Autore
Andrea1961
Messaggi: 2
Iscritto il: lunedì 18 aprile 2022, 11:40

Quale sintoamplificatore & info

#1 Messaggio da Andrea1961 » lunedì 25 aprile 2022, 19:03

Salve a tutti,
possiedo uno smart TV Sony Bravia al momento collegato alla sound bar Sony HTS350, possiedo due diffusori Chario di un precedente impianto stereo (non ho più amplificatore). Detto questo, vorrei acquistare un sintoamplificatore per potere ascoltare anche la radio, musica online o tramite USB, chiedo innanzitutto se sarà possibile collegare oltre ai diffusori anche la sound bar, in modo poi o di ascoltare la musica dai diffusori soltanto, oppure quando vedo un film potere sfruttare tutto. Che modelli di sintoamplificatore consigliate, di fascia media senza spendere una cifra esosa. Ho visto roba tipo questa, potrebbe andare? https://www.amazon.it/dp/B078WTWRJM?tag ... th=1&psc=1 e anche https://www.unieuro.it/online/Sintoampl ... NKTXNR626B
Ringrazio anticipatamente e buona serata
Andrea

doc elektro
Messaggi: 1771
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 9:33
Località: vicino alla to-sv
Contatta:

Re: Quale sintoamplificatore & info

#2 Messaggio da doc elektro » martedì 26 aprile 2022, 6:19

Sintoamplificatore? Nessuno manco in regalo. A meno che non si parli di home teather...(magari non si scrive così ma sono italiano e parlo italiano)

Mi sono sempre chiesto che senso aveva,specie in passato che i circuiti erano più primedonne e si staravano solo a guardarli che senso aveva installare nello stesso contenitore una stufa ossia un ampli in classe AB ,magari anche di notevole potenza e un circuito radio.

Difatti sono rimasti in servizio solo a casa degli impallinati. Ma una volta lo status era il "marantz" o qualche altro giapponesone ,tutto per risparmiare di usare due apparecchi separati.
Avevano il fascino e le cromature di una vecchia giulia super di quelle usate nei film italiani "a mano armata" ,quando le auto si guidavano con il volante e non con l'elettronica da malati della sicurezza.
Quando poi li dovevi riparare faticavi il doppio perchè lì'elettronica era concentrata in poco spazio. Sono stati tra gli ultimi apparecchi che riparavo dal greco verso l'inizio dei'90...

La soluzione più logica sarebbe mettere in pensione la soundbar,prendere un amplificatore integrato,con selettore di ingressi da usare con le casse e poi mettere un sintonizzatore separato in modo che se chi ci ci comanda vuole mandare in pensione la FM o fare altre vaccate non dobbiamo cambiare un apparecchio più costoso.

Da comprare rigorosamente provvisto di onde medie e magari onde lunghe e corte. Perchè certi programmi in fm sono fatti da decerebrati con meno cervello di un critecropiteco.
E a volte quando la tv ci bombarda con popò terroristica (sono 20 mesi che lo fa) da qualche migliaio di km arrivano voci amiche e musiche rassicuranti. Se non ho ancora messo l'antenna nuova o il decoder "cinqueggì" è perchè del tiggì non frega un accidenti.

Se proprio vuoi un sintoamplificatore prendi un 5.1 (sulla falsariga del secondo che è un home teater) e fatti l'impianto come si deve con i 5 canali . E il subwoofer .
I due chario li metti come canali frontali,due cassine per i canali dietro,una cassa orfana della sorella facilmente reperibile e la monti dietro al tv che dovrà funzionare solo più come monitor.

Cosicchè con topgun fai sobbalzare sulla sedia la mummia dell'alloggio di fianco.

E la soundbar la trasferisci su un altro tivvù di casa che visto le cassine sfigate che montano gli schermi piatti non può che guadagnarci
A casa mia si usano i controlli di tono,gli equalizzatori e si usano ancora i tubi catodici. A volte un continental ti può fare volare più in alto dello space shuttle. Certa musica finisce nella stufa,non mi dispiace

Francesco.L
Messaggi: 102
Iscritto il: venerdì 14 maggio 2021, 11:17
Località: Modena

Re: Quale sintoamplificatore & info

#3 Messaggio da Francesco.L » martedì 26 aprile 2022, 22:34

Andrea1961 ha scritto:
lunedì 25 aprile 2022, 19:03
Salve a tutti,
vorrei acquistare un sintoamplificatore per potere ascoltare anche la radio, musica online o tramite USB, chiedo innanzitutto se sarà possibile collegare oltre ai diffusori anche la sound bar, in modo poi o di ascoltare la musica dai diffusori soltanto, oppure quando vedo un film potere sfruttare tutto. Che modelli di sintoamplificatore consigliate, di fascia media senza spendere una cifra esosa. Ho visto roba tipo questa, potrebbe andare? https://www.amazon.it/dp/B078WTWRJM?tag ... th=1&psc=1 e anche https://www.unieuro.it/online/Sintoampl ... NKTXNR626B
Ringrazio anticipatamente e buona serata
Andrea
Vista la rapida obsolescenza, punterei su prodotti usati top di qualche anno, sufficienti per le tue condizioni d'uso.Ho sempre sentito parlar bene di Marantz, harman kardon, arcam e nad. Cioè case costruttrici rinomate anche per le loro amplificazioni a due canali tradizionale.

In genere ma è da verificare, sarà possibile selezionare una uscita pre o alla peggio una uscita tape da destinare alla soundbar con il suo amplificatore integrato.

Detto ciò, la mia soluzione qualitativa sarebbe diversa:

1)via la soundbar, se non dispiace alla famiglia,

2) acquisto di un dac tipo smsl u8 con controllo volume da telecomando, vari ingressi digitali e uscite bilanciate,

3)acquisto di un finale tipo t-amp e800, tante volte qui consigliato. Potente e con ingressi bilanciati.
Se non è un problema il design spartano..,si può nascondere in un mobiletto avendo il raffreddamento forzato..

4) utilizzo di PC e ascolto liquida e fm via streaming on-Line.

In alternativa, più tradizionale:

1) acquisto usato di lettore blueray oppo che di serie garantisce un ottimo dac e consente anche l'ascolto direttamente via USB e collegamento da rete internet, Fm in streaming compresa.

2)amplificatore integrato tradizionale di propria scelta.

Ho escluso l'impianto 5.1 perché non mi sembra una tua esigenza. Diversamente dovresti specificare budget e valutare bene gli ingombri e conseguente posizionamento di altre 3 casse acustiche.

Francesco

Andrea1961
Messaggi: 2
Iscritto il: lunedì 18 aprile 2022, 11:40

Re: Quale sintoamplificatore & info

#4 Messaggio da Andrea1961 » mercoledì 27 aprile 2022, 8:17

Ringrazio per le risposte che ovviamente prenderò in considerazione

Rispondi