Solito consiglio a neofita..

Moderatore: fileo

Rispondi
Messaggio
Autore
Momo77
Messaggi: 1
Iscritto il: martedì 15 gennaio 2019, 17:50

Solito consiglio a neofita..

#1 Messaggio da Momo77 » mercoledì 16 gennaio 2019, 18:21

Buongiorno a tutti.
Cercherò di esser breve...

Ultimo "hi fi" posseduto in ignoranza totale:
Ampli Onkio
Lettore cd Onkio
Equalizzatore Sanyo
Sintonizzatore Sanyo
Giradischi Sanyo
Diffusori Sanyo

Modelli? Bo! La roba Sanyo era dell'80 e Onkio del 98, questo e quanto.
Imballato tutto nel 2010 e donato tutto ad appassionato.

Diciamo che all'epoca le nuove frequenze di bassi invasero la musica pop rock e derivati in maniera prepotente, l'impianto neanche le riproduceva, il risultato era un rimbombo insopportabile che compensavo con un equalizzazione drastica.
Oggi tappeti profondi e chitarre accordate addirittura in fa diesis sono la norma, aggiungeteci effettistiche di sostegno estreme ed il risultato sarebbe con quell'impianto di ascoltate musica infilati in uno scatolone da imballo. Ma il passato è passato, detto questo, io ascolto solo rock 'pesante' folck e classica.
Mia moglie è onnivora ma in genere non ascolta niente che sia stato registrato dopo il '90...come non capirla.

Lei non riconosce un mp3 da un master di studio del '70
Io sono un po piu esigente ma senza esasperazioni, quando sento tutto già mi basta, se poi non sento lo strofinio del Penny di Brian May nei suoi soli, me ne faccio una ragione..

Budget risicato.
Quindi, mi proietto nel futuro con un Yamaha MCR-N870D PianoCraft?
Oppure rimango nel passato con un modesto
Ampli Denon PMA 720 AE
Lettore Denon PMA 720 AE
Diffusori Polk Audio TSX 110b
Giradischi?

Nel primo caso, lo scoglio di imparare come si usufruisce delle svariate possibilità di accesso e connessione alla musica liquida cozzano con la mia pigrizia. Mentre la mia donna ne usufruirebbe a piene mani, sempre se la pazienza sorge spontanea.

Nel secondo caso, avrei sicurezza di utilizzo, ma addio musica liquida e, l'acquisto di un giradischi è pressochè obbligatorio, mia moglie li adora e ne comprerebbe di sicuro, a pacchi...

Sparate pure a zero a patto che mi si indichino alternative intelligenti :)

Grazie!!

giorgibe
Messaggi: 283
Iscritto il: martedì 7 giugno 2016, 14:03

Re: Solito consiglio a neofita..

#2 Messaggio da giorgibe » domenica 20 gennaio 2019, 9:52

di musica liquida non mi intendo, però puoi semplicemente prendere un lettore apposito da collegare in aggiunta all' ampli, non la vedo così complicata.
poi ognuno si ascolta cosa gradisce.

doc elektro
Messaggi: 1178
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 9:33
Località: vicino alla to-sv
Contatta:

Re: Solito consiglio a neofita..

#3 Messaggio da doc elektro » giovedì 7 febbraio 2019, 20:02

technics 1200 o citronic PD1. Sono quelli con il più favorevole rapporto di ore suonate e guasti avuti. Il gemini ha rogne di motore ed è più rumoroso

Si parla di piatti che hanno fatto anche 10 mila ore senza un guasto...

Poi c'è tutto il resto...dipende da quante ore li devi fare girare se devi piantare o spiantare spesso.

perchè poi si va in quelli a cinghia e anche lì c'è roba buona.

In ogni caso il giradischi non è un oggetto di arredamento. certe sculture in movimento evitale
a casa mia si usa ancora il tubo catodico

Rispondi